Pacmixer

L’Advanced Linux Sound Architecture (ALSA) è sicuramente uno dei componenti indispensabili per Linux, grazie ad esso (in parole povere) possiamo far funzionare decentemente la nostra scheda audio.
Per offrire una facile gestione dei livelli di volume come ad esempio l’uscita cuffie, microfono, casse ecc il team ALSA ha realizzato alsamixer un semplice tool con una CLI da shell.

L’arrivo di PulseAudio ha portato diverse migliorie (difatti è ormai presente nelle principali distribuzioni Linux) anche se il nuovo sound server si basa ancora sul buon vecchio Alsa. Per facilitarci la gestione dei livelli su PulseAudio è nato il progetto Pacmixer fork di alsamixer dedicato però al nuovo sound server. Pacmixer è un semplice tool simile ad alsamixer con il quale però opereremo su PulseAudio, grazie a Pacmixer potremo operare sui livelli di PulseAudio su qualsiasi ambiente desktop senza quindi installare applicazioni o applet dedicati.
Semplice da utilizzare Pacmixer offre la stessa esperienza utente di alsamixer.

Pacmixer è disponibile per Arch Linux grazie ad AUR per installarlo sulle altre distribuzioni possiamo compilarlo: per farlo basta installare le dipendenze libpulse,
ncurses, gnustep-base, gcc-objc e git.

A questo punto da terminale digitiamo:

git clone git://github.com/KenjiTakahashi/pacmixer.git

cd pacmixer
make
sudo make install

per avviarlo basta digitare da terminale pacmixer

Home Pacmixer

No more articles