KDE l'ambiente desktop preferito da lffl :D

Il team KDE ha da poco iniziato lo sviluppo della nuova versione 4.10 pur lavorando ai classici aggiornamenti di correzione per la versione 4.9.x.
Tra le prime novità confermate con KDE 4.10 troviamo l’inizio dei lavori per portare Plasma in QML.
Già dalla versione 4.9 è iniziato il porting verso QML riscrivendo già alcuni plasmoidi, l’obbiettivo degli sviluppatori di KDE è quello di portare Plasma al 100% scritto in QML come in Plasma Active, il tutto dovrebbe neppure portare alcun problema agli utenti al momento dell’aggiornamento della nuova versione di KDE.
KDE 4.10 potrebbe già portare un passo avanti verso il completamento della riscrittura dell’ambiente desktop in QML.

Portare l’intero Plasma in QML porta moltissimi vantaggi sopratutto riguardanti le performance, l’ambiente desktop sarà molto più veloce e stabile oltre a richiedere meno risorse. KDE risulterà essere ancora più veloce e sopratutto reattivo, si parla di un’aumento delle performance del 25/30%  confronto le versioni precedenti.

I vantaggi del porting verso QML sono anche da parte degli svilupparori, sarà più semplice sviluppare nuovi plamsoidi oltre ad offrire una curva di apprendimento molto bassa. Riscrivere completamente il desktop Plasma in QML permetterà anche di – per sbarazzarsi del vecchio codice QGraphicsView e la maggior parte delle API C++.
Il passaggio a QML e l’arrivo di Qt5 renderanno KDE sempre più veloce e stabile, con l’integrazione di nuove features l’ambiente desktop si prepara quindi ad arrivare pronto alla quinta versione di KDE.
KDE 4.10 verrà rilasciato il 23 gennaio 2013, vi terremo costantemente aggiornati sulle novità che arriveranno in questa nuova versione.
No more articles