Insync - disponibili i repostory per Ubuntu, Linux Mint e Debian

Insync è un’applicazione la quale permette di integrare al meglio il servizio Google Drive sulla nostra Distribuzione Linux.
Vista la mancanza del client ufficiale di Google, Insync è attualmente l’unica applicazione in grado di portare Google Drive nella nostra distribuzione offrendo la possibilità di accedere al nostro spazio web come una normalissima cartella presente nella nostra home. Possiamo inoltre caricare, modificare, eliminare file all’interno del nostro spazio web con molta facilità.
Il progetto Insync ha portato diverse migliorie in questi mesi offrendo anche il supporto per i vari desktop environment (Unity, Gnome Shell, ecc) da pochi giorni è disponibile anche il nuovo repository con il quale potremo mantenere costantemente aggiornata l’applicazione.
I nuovi di repostory di Insync offrono il supporto per Ubuntu, Debian e Linux Mint oltre ai vari desktop environment come Unity, Gnome Shell, KDE4 e Cinnamon.

Per installare Insync su Ubuntu, Debian e Linux Mint (via repository) basta avviare il terminale e digitiamo:
Per prima cosa installiamo la chiave d’autentificazione:

wget -O – https://d2t3ff60b2tol4.cloudfront.net/services@insynchq.com.gpg.key | sudo apt-key add –

sudo apt-get update

Per Ubuntu:

echo “deb http://apt.insynchq.com/ubuntu $(lsb_release -cs) non-free” | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/insync.list

Per Debian:

echo “deb http://apt.insynchq.com/debian $(lsb_release -cs) non-free” | sudo tee -a /etc/apt/sources.list

Per Linux Mint:

echo “deb http://apt.insynchq.com/mint $(lsb_release -cs) non-free” | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/insync.list

A questo punto installiamo il pacchetto per l’integrazione con il nostro desktop environment:

Per Unity:

sudo apt-get install insync-beta-ubuntu

Per Gnome Shell:

sudo apt-get install insync-beta-gnome

Per KDE4:

sudo apt-get install insync-beta-kde

Per Cinnamon:

sudo apt-get install insync-beta-cinnamon

Per le altre distribuzioni basta consultare la pagina dedicata dal portale Insync.

No more articles