GRUB2 - impostare di default l'ultimo sistema avviato

GRUB2 stabile sta approdando pian piano in tutte le principali distribuzioni Linux, tra le molte novità introdotte oltre ad un miglior supporto con nuovi filesystem / sistemi operativi troviamo l’introduzione di diverse funzionalità.
Tra le novità presenti in Grub2 troviamo anche la possibilità di ricordarsi l’ultimo sistema avviato ed usarlo come default la prossima volta che si eseguirà il boot.
Se abbiamo più distribuzioni installate nel nostro pc possiamo far si che il Grub ricordi l’ultimo sistema operativo utilizzato e proporlo come di default in modo da avvialo velocemente cliccando sul tasto invio.
Attivare questa funzionalità sul Grub2 è molto semplice e sopratutto non richiede alcuna correzione se ad esempio aggiorniamo un kernel o nuovo sistema operativo nel bootloader.

Per impostare di default l’ultimo sistema avviato sul Grub2 basta avviare il terminale e digitare:

sudo nano /etc/default/grub

dovremo editare il primo comando cambiando da GRUB_DEFAULT=o in  GRUB_DEFAULT=saved come possiamo vedere dall’immagine sotto.

 GRUB_DEFAULT=saved

andiamo in fondo e togliamo il cancelletto in  #GRUB_SAVEDEFAULT=”true” e diventerà quindi GRUB_SAVEDEFAULT=”true” come possiamo vedere dall’immagine sotto.
Su Ubuntu e derivate molto probabilmente non c’è, in questo caso basta aggiungere il comando in fondo.

GRUB_SAVEDEFAULT="true"

A questo punto salviamo cliccando su Ctrl + X e poi S (o Y) .
Non ci resta che aggiornare il Grub digitando:

se abbiamo Ubuntu, Debian o derivate:

sudo update-grub

Se abbiamo Arch Linux

sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

riavviamo ed ecco che il nostro Grub2 ci imposterà di default l’ultimo sistema avviato.

Ricordo che possiamo installare GRUB 2.00 anche su Ubuntu 12.04 consultando questa guida.

No more articles