Google2Ubuntu

Il riconoscimento vocale di Google è una funzionalità presente in molti servizi come la ricerca, Google Traduttore, Maps ecc che non fa altro che registrare la nostra voce e trasformarla in testo.
Presente anche nei dispositivi mobili Android, il riconoscimento vocale più essere utilizzato anche sulle nostre applicazioni grazie alle API dedicate rilasciate da Google.
Alcuni sviluppatori francesi stanno lavorando su un’interessante progetto denominato Google2Ubuntu il quale punta di integrare su Ubuntu il riconoscimento vocale di Google per effettuare alcune operazioni.
Il progetto è abbastanza semplice, difatti il comando registrato attraverso il microfono del pc verrà inviato a Google il quale lo elaborerà e invierà all’applicazione la traduzione in testo questo verrà utilizzato per compiere alcune operazioni preimpostate in precedenza come prendere appunti, visualizzare informazioni meteo, cambiare lo sfondo, inviare email, avviare il browser e un’applicazione web, avviare una cartella, file, applicazioni ecc.
Google2Ubuntu supporta anche le ricerche web su Google, Youtube, Wikipedia e molti altri siti.

Attualmente in fase di sviluppo Google2Ubuntu punta ad integrarsi al meglio su Unity interagendo con il Dash effettuando quindi ricerche vocali all’interno delle varie lens di ricerca.
Attualmente il progetto è ancora in fase di sviluppo e ancora pieno zeppo di bug comunque promette davvero grandi cose.

Google2Ubuntu configurazione comando

Google2Ubuntu è disponibile per Ubuntu 12.10 e 12.04 grazie ai PPA dedicati:

sudo apt-add-repository ppa:benoitfra/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install google2ubuntu

Ricordo che l’applicazione è molto instabile (nel mio test andava in crash ogni minuto). Ricordo inoltre che per utilizzare l’applicazione dobbiamo esser connessi ad internet.
Ecco un video che ci descrive alcune funzionalità di Google2Ubuntu.

Home Google2Ubuntu

No more articles