CyanogenMod 10 - aggiornamenti OTA

Lo sviluppo di CyanogenMod 10 sta portando moltissime novità oltre ad integrare una maggiore stabilità per alcuni device superiore anche alla rom di default.
Ricardo Cerqueira, noto sviluppatore del progetto CyanogenMod, ha da poco annunciato sul proprio account di Google+ l’arrivo della nuovo gestore degli aggiornamenti OTA il quale possiamo dire rivoluzione e sopratutto semplifica gli update delle Rom.
Attualmente per aggiornare una Rom dobbiamo per prima cosa scaricare la nuova versione (di norma un file zip) ed accedere da Recovery dare il Wipe Dalvik Cache e poi installare o meglio ancora aggiornare la nuova Rom con install zip from sdcard –> choose zip from sdcard.
Sul nuovo CyanogenMod 10 tutto questo sarà solo un brutto ricordo, grazie al gestore degli aggiornamenti OTA sarà un gioco da ragazzi aggiornare la nostra Rom.

In caso di aggiornamento il gestore ci indicherà la presenza della nuova versione, una volta confermato l’aggiornamento il gestore scaricherà solo i file che andranno modificati e non l’intera Rom come nelle versioni precedenti. Ci basterà riavviare per completare l’aggiornamento, al riavvio avremo CyanogenMod 10 correttamente aggiornamento.

CyanogenMod 10 - aggiornamenti OTA

Aggiornare CyanogenMod 10 sarà quindi più semplice e sopratutto più sicuro dato che non dovremo più operare da Recovery.
Il nuovo gestore degli aggiornamenti OTA è già presente nelle ultime Rom nightly di CyanogenMod 10 che possiamo scaricare da questa pagina.
In questa pagina troverete il post di Ricardo Cerqueira fonte dell’articolo.
No more articles