Unity Bookmarks su Ubuntu 12.04

Ormai tutti i browser permettono di salvare i propri siti preferiti e gestirli magari suddividendoli in varie cartelle ecc.
Per facilitarci l’accesso ai nostri siti preferiti è nata una nuova applicazioni davvero molto particolare e soprattutto a mio avviso molto utile.

Unity Bookmarks è una nuova applicazioni dedicata agli utenti che vogliono accedere velocemente ai siti preferiti senza effettuare ricerche nei segnalibri del browser o dai vari motori di ricerca ecc.
Tra le varie caratteristiche di Unity Bookmarks troviamo al completa integrazione con Unity attraverso sia le notifiche si sistema che aggiungendo una quicklist nel collegamento nel Launcher.
Unity Bookmarks ci permette con facilità di inserire l’url dei nostri siti preferiti da una semplice finestra di dialogo una volta inseriti troveremo potremo accederne con un click o dal collegamento nel pannello o dalla quicklisk nel collegamento nel Launcher.

Unity Bookmarks - quicklist

Una volta cliccato sul sito preferito automaticamente si avvierà il nostro browser predefinito all’url indicato in precedenza.
Altra particolarità di Unity Bookmarks è la possibilità di condividere i nostri siti preferiti su Google+, Facebook e Twitter semplicemente selezionando il sito e cliccando in Share.

Unity Bookmarks - condivisione siti preferiti

Unity Bookmarks è presente nei repository ufficiali di per Ubuntu 12.04 per installarlo basta cercare l’applicazione da Ubuntu Software Center oppure installarla da Ubuntu App Store.
In alternativa possiamo installare Unity Bookmarks anche scaricando il pacchetto deb da questa pagina.

  • VincoSempre.com

    Sto tentando di applicare la procedura su un hd esterno, ma ricevo il seguente errore :Access is denied because the NTFS volume is already exclusively opened.
    The volume may be already mounted, or another software may use it which
    could be identified for example by the help of the ‘fuser’ command.
    You can use force option to avoid this check, but this is not recommended
    and may lead to data corruption.
    Non c’è alcun file o cartella dell’hd aperta. Se lo smonto, ovviamente non lo trova più. come posso fare ?

    • devi smontarla e prova sudo fdisk -l e vedrai che ti viene rilavata
      fammi sapere

      • VincoSempre.com

        Ok, è andato. Perdonami ma non smontavo il volume, rimuovevo l’unità in sicurezza e dunque ovviamente non la trovava più. Ora provo a recuperare qualche file. Se ci riesco sei stato la mia salvezza !!!

        • un lettore mi ha segnalato che ha recuperato un documento cancellato il 4 febbraio 2008! quella è anche fortuna!!!

  • VincoSempre.com

    Dunque, ho più di 4000 files che posso recuperare ma ne riesco a visualizzare sulla lista comparsa al terminale più o meno 200; c’è un modo per “spezzare” la lista e vederla tutta ? Inoltre, tutti i files si chiamano , nessuno ha un nome come invece vedi nell’immagine da te pubblicata; proverò a recuperarli tramite l’ Inode. ma per i files con 0 % e 0 affianco al nome ( ) ci provo lo stesso, o è inutile ?

    • curiosità prova a copiare un file e poi eliminarlo e poi rifai la procedura

  • Paolo

    Hai provato testdisk? È un pochino più complicato da usare, però è molto più potente, può agire su qualunque tipo di file system.

    • lo utilizzato un paio di volte un anno fà
      se domani ho tempo preparo la guida
      grazie per la segnalzione

No more articles