Skanlite

Skanlite è una semplice applicazione per l’acquisizione d’immagini tramite scanner specifica per ambienti desktop KDE. Particolarità di Skanlite è la sua semplicità che possiamo paragonare ad esempio a Simple Scan di Gnome con un’interfaccia grafica in stile KDE e con alcune utili funzionalità aggiuntive.
Grazie al backend KSane può accedere ad una grande varietà di modelli di scanner diversi offrendo un supporto completo per i più diffusi scanner anche se molto datati. Skanlite permette di aprire una finestra di salvataggio per ogni immagine acquisita, inoltre possiamo salvare immediatamente le immagini in una certa cartella con nome e formato generati automaticamente. Inoltre prima di salvare l’immagine Skanlite permette di farla visualizzare all’utente per decidere se salvarla o rimuoverla.
Skanlite supporta anche più scanner collegati al nostro pc e ci permette di salvare le immagini nei formati più comuni come: png (8 e 16 bit per colore), jpeg, jpg, jpeg 2000 e bmp.

Con Skanlite avremo a disposizione due modalità una base e una avanzata. La sezione base contiene i parametri più comuni forniti dall’interfaccia di programmazione per scanner SANE, mentre la scheda Opzioni specifiche/avanzate dello scanner contiene tutte le opzioni del motore. Le opzioni qui elencate dipendono dal supporto di SANE per il tuo driver: libksane (usato da Skanlite) dovrebbe essere in grado di visualizzare la maggior parte dei parametri forniti da SANE.

Skanlite - preferenze

Da poco disponibile nella nuova versione 0.9, Skanlite è presente nei repostory ufficiali delle principali distribuzioni Linux.
Per installare Skanlite su Kubuntu, Debin, Linux Mint KDE basta digitare:

sudo apt-get install skanlite

Se vogliamo installare Skanlite 0.9 basta scaricare il pacchetto deb da questa pagina.

Home Skanlite

No more articles