Rekonq - sincronizzare i segnalibri, cronologia e password di Google e Opera

Per chi non lo conoscesse Rekonq è un browser semplice e leggero basato su WebKit nato per offrire una valida alternativa a Konqueror il browser di default in KDE.
Di default in Kubuntu, negli ultimi aggiornamenti Rekonq ha introdotto diverse funzionalità oltre a migliorare sia in stabilità che velocità di navigazione. Tra le novità approdate negli ultimi aggiornamenti di Rekonq troviamo la possibilità di creare applicazioni web, possiamo quindi avviare un sito, social network ecc come un normale programma senza avviare il browser, tutto questo permette un’avvio più rapido e sopratutto un minor consumo di risorse.
Altra interessante funzionalità presente su Rekonq è la possibilità di sincronizzare segnalibri, password, cronologia ecc da Google, Opera o attraverso un server ftp.

Rekonq permette quindi di importare i segnalibri da altri browser via web e di mantenerli sincronizzati, se ad esempio sincronizziamo i segnalibri da Opera e aggiungiamo un segnalibro da Rekonq, lo troveremo successivamente anche su Opera il tutto automaticamente.

Sincronizzare i segnalibri, cronologia, password da Google, Opera o da un server su Rekonq è molto semplice grazie al nuovo assistente alla sincronizzazione, una finestra di dialogo la quale ci permette di impostare questa funzionalità.
Per attivare la sincronizzazione da Rekonq basta andare su Strumenti e poi in Sincronizza.
Si aprirà l’assistente alla sincronizzazione il quale ci indicherà di scegliere il servizio da utilizzare e di impostare i dati d’accesso.
Rekonq - assistente alla sincronizzazione

Una volta inseriti i dati d’accesso potremo scegliere se sincronizzare i segnalibri, cronologia e password, una volta indicato cosa vogliamo sincronizzare basta avviare il processo di sincronizzazione.
La nuova funzionalità è ancora in fase di sviluppo (su Google ad esempio possiamo sincronizzare solo i segnalibri) ma nei prossimi aggiornamento verrà sicuramente migliorata.
Ottima anche per Plasma Active, potremo mantenere sincronizzati i segnalibri dal pc a dispositivo mobile ad esempio caricandoli su un server.
No more articles