Anche se non molto conosciuto Rekonq è un browser davvero molto ben strutturato oltre ad essere molto leggero e veloce anche nella navigazione.
Rekonq offre anche diverse funzionalità come ad esempio la nuova scheda in stile Speed Dial per accedere velocemente ai nostri siti preferiti, la navigazione anonima, la possibilità di bloccare i banner i pubblicitari e molto altro ancora. Inoltre Rekonq permette anche di sincronizzare i segnalibri da altri browser come Opera o Google oppure da un server ftp.
Una funzionalità che potrebbe sembrare mancante in Rekonq è la gestione dei segnalibri difatti dalle preferenze del browser troviamo solo la possibilità di attivare la barra dei segnalibri ma non la loro gestione.
La gestione dei segnalibri di Rekonq è condivisa con quella di Konqueror e accessibile tramite l’editor dedicato il quale però non è collegato nel menu del browser.

Per avviare l’editor dei segnalibri di Rekonq / Konqueror basta digitare da terminale:

keditbookmarks

e avremo l’editor dei segnalibri con le varie funzionalità integrate come ad esempio la possibilità di importare ed esportare i segnalibri e altro ancora.
No more articles