Ubuntu 12.10 Quantal beta 1

Da poche ore è disponibile la nuova beta 1 di Ubuntu 12.10 versione che porta tutte le novità che avremo ad ottobre con il rilascio della nuova versione stabile.
Tra le novità della nuova Ubuntu 12.10 Quantal troviamo diverse migliorie di Compiz sviluppate per portare una maggiore stabilità all’ambiente desktop e il nuovo Unity 6.4 il quale aggiunge anche la nuove funzionalità anteprima del Dash oltre al Photo Lens e altre novità. Tutte queste funzionalità vanno si a migliorare il sistema operativo ma purtroppo lo rendono ancora più lento della versione precedente.
A segnalare il problema è Phoronix il famoso sito che da sempre si occupa di testare le performance delle varie distribuzioni Linux con un post che segnala il problema.
I test effettuati con un sistema con Intel “Ivy Bridge” e i driver open per la GPU Intel hanno indicato che la nuova Ubuntu 12.10 e i nuovi aggiornamenti non migliorano le prestazioni OpenGL ma rendono il sisteam ancora più lento.

Phoronix indica che confrontando i test con Unity 6.2 e Compiz 0.9.8+bzr3319-0ubuntu1 e il nuovo Unity 6.4 e Compiz 0.9.8.0-0ubuntu1 a seguito dei molti cambiamenti hanno portato un rallentamento del sistema al posto di migliorare le performance.
E’ giusto ricordare che Ubuntu 12.10 Beta 1 è ancora una versione in fase di sviluppo e molto probabilmente gli sviluppatori in questo mese che precede il rilascio finale lavoreranno anche sul rendere più performante la distribuzione.

In questa pagina troverete il post di Phoronix fonte dell’articolo.

  • Nicola

    Purtroppo vero usandolo live ha circa 50/70 Mb in più di ram in raffronto con la versione 12.04 (live), è la stessa situazione in cui si trovava la 12.04 beta

  • carlo coppa

    Su questo si è espresso Sam Spilsbury sviluppatore di compiz , mi sembra quindi corretto riportare le sue parole “The regional updates code is currently not active while we figure out how to make it work with changes in upstream compiz. This is why the slowness exists at the moment.”
    Va detto inoltre che i test fatti non sono sintomo di rallentamenti, Il benchmark misura le prestazioni delle applicazioni grafiche 3D, quindi giochi , che girano con Unity attivo (stiamo comunque parlando solo di schede intel). tra l’altro questo problema esisteva già con la 12.04 ma pare che sia stato parzialmente risolto, ora si è ripresentato sulle schede intel.
    Quando si leggono i test sarebbe interessante capirli prima di commentarli.

    • ho ubuntu 12.10 beta e ubuntu 12.04 installate sullo stesso pc (stesso anche hard disk) su pc con atom 330 e e scheda grafica intel
      all’avvio ubuntu 12.10 beta richiede 68 mb in più e molto più lento della versione precedente
      questo non è un dettaglio sui giochi ma sul normale utilizzo
      è ancora una versione in fase di sviluppo ma a mio avviso fin’ora ho visto ben poche migliorie in fatto si prestazione ( ho seguito possiamo dire quotidianamente lo sviluppo di ubuntu 12.10)

      • carlo coppa

        Il mio commento era a riguardo dei test effettuati da Phoronix, hai letto cosa dice Sam Spilsbury ?
        Dopo di che io ho installato su desktop, notebook e netbook sia la 12.04 che la 12.10 e io non ho notato differenze, sul desktop sarà perché è potente ( ma neanche tanto dual core con 4gb ram) sono entrambe velocissime, notare che faccio anche lavori pesanti, come conversione di file, sul mio notebook che è vecchiotto non è il massimo con tutti e due sopratutto appena acceso, poi è accettabile, mentre sul netbook nuovo asus 10.11px, a me risulta più veloce la 12.10. Ovviamente non sono dati rappresentativi ma io non ho notato peggioramenti nelle prestazioni, non metto in dubbio che invece nel tuo caso sia diversa la situazione ma anche in questo caso non possono essere dati rappresentativi.Sai benissimo che in questo discorso entrano in ballo anche i driver video e questa, non dimentichiamolo è una versione in sviluppo, ci sono un centinaio di aggiornamenti al giorno. Io su tutti le macchine ho schede intel, non guardo mai la memoria perchè secondo me occupare più memoria non significa nulla, è la gestione della memoria che fa la differenza.

        • se leggi l’articolo comunque c’è scritto proprio come di dici te
          la versione è in fase di sviluppo e molto probabilmente verranno corretti i problemi

          • carlo coppa

            Sarebbe stato bello vedere pubblicate nell’articolo anche le parole di Sam Spilsbury, in quanto spiegano in una frase i risultati del test, non volevo aprire un dibattito su Unity veloce o lenta, visto che poi ognuno ha la propria esperienza.

      • Oddio l’Atom non è proprio il miglior procio per testare Unity con compiz non credi?

        Comunque, come hai ben detto, è una beta. Molte cose non sono sistemate. Potrebbe esserci qualche memory leak che aumenta l’uso di risorse. Certo, per un memory leak 68 MB mi sembrano tantini, ma è comunque possibile.

        • ho utenti che con atom d525 hanno windows 7 senza problemi
          il 330 gira che è un piacere con kde / sia con kubuntu che con arch kde (sempre presenti nello stesso pc)
          l’unico ambiente desktop che funziona a rilento è unity 12.10 il resto funziono senza problemi

          atom gira tranquillamente con qualsiasi ambiente desktop se poi uno ci deve giocare meglio che utilizzi un pc con altro processore e scheda grafica diversa

          io attualmente ho 3 pc desktop atom 2 con d525 e uno con d330
          e un vecchio netbook con n270 e funzionano senza problemi

    • unity è sempre stato lento.

  • Perchè non mi piace Unity? 🙂

  • Alek

    Oltre a queste modifiche all’ambiente Unity, che altre modifiche/miglioramenti apporterà Canonical per la prossima release?

  • Gabriele Castagneti

    Spero che Ubuntu (come ha fatto prima Google per Chrome e poi Mozilla per Firefox) si dia una svegliata e velocizzi il tutto…

  • salvo

    se continua così non potrò che guardare Unity solo da lontano……

  • SolusOS

    Con questi presupposti penso che invece di passare alla versione 12.10 di Ubuntu adotterò come mia distro su tutti i PC la stupenda SolusOS: per me è praticamente la distro perfetta, decisamente migliore anche delle varie varianti di Linux Mint!

  • dave

    pretendere prestazioni e leggerezza da compiz è come pretendere che una panda vada quanto una lamborghini…

  • Nicola

    Personalmente a Unity preferisco l’ Xfce, il massimo su un netbook di poche pretese,
    Roberto grosso modo da installato hai riscontrato i miei stessi dati, la cosa di sicuro migliorerà con il tempo, ma sparito Unity 2D non sò come si metta

  • Fabio

    1) come dici nell’articolo è una beta;
    2) si tratta di una “semestrale”, nella quale da che Ubuntu è Ubuntu Canonical sperimenta in vista delle LTS biennali; non c’è quindi da stupirsi se andasse peggio della LTS precedente (non sarebbe neppure la prima volta, avete già dimenticato la 10.10? e la 9.04? forse la peggior Ubuntu di sempre!)
    Ciao

No more articles