KDE Homerun Launcher - Home

Dall’arrivo di Gnome Shell e Unity sono arrivati anche per KDE alcuni plasmoidi o altri tool dedicati a portare alcune caratteristiche dei nuovi ambienti desktop come ad esempio il menu a pieno schermo.
Dopo aver visto Takeoff è nato un’altro Launcher davvero molto semplice e funzionale sempre con il menu a pieno schermo denominato KDE Homerun Launcher.

KDE Homerun Launcher è un’interessante plasmoide realizzato per offrire un menu a pieno schermo semplice da utilizzare con la possibilità di effettuare anche ricerche mirate all’intero di esso. Il nuovo Homerun si suddivide in varie sezione la prima denominata “Home” permette di accedere alle applicazioni preferite assieme alle cartelle preferite, la seconda invece è la sezione dedicata alle applicazioni la quale ci permette di effettuare le ricerche sulle applicazioni installate nel nostri sistema suddivise per le varie categorie.

KDE Homerun Launcher - Applicazioni

Dalla sezione Documents invece possiamo effettuare ricerche nei vari documenti salvati nel nostro sistema ed infine la sezione Power nella quale possiamo spegnere, riavviare, sospendere il nostro pc.
Il nuovo KDE Homerun Launcher può essere utilizzato come alternativa al menu di default di KDE oppure possiamo mantenere sia il menu di default che il nuovo Launcher e utilizzarli conforme le nostre necessità.
KDE Homerun Launcher è disponibile per Kubuntu 12.04 e 12.10 grazie ai PPA dedicati.

sudo add-apt-repository ppa:blue-shell/homerun
sudo apt-get update
sudo apt-get install homerun

Possiamo installare KDE Homerun Launcher anche su Arch Linux attraverso AUR.

Una volta installato KDE Homerun Launcher sarà presente nella lista dei nostri Plasma Applet basta dare aggiungi oggetti e possiamo integrarlo nel pannello, basterà successivamente un click per avviare il menu. Dalle preferenze possiamo anche impostare una combinazione di tasti per avviarlo.

Home KDE Homerun Launcher

  • mario

    Perfetto!!! Complimenti per il blog 🙂

  • Fausto Sclocchini

    Sicuramente sono io ad essere distratto…ma non mi ero mai accorto(fra le tante cose di VLC che non finirò mai di scoprire) che in navigatore multimediale sotto la voce Internet ci sono varie voci che oltre a gestire podcast permette l’ascolto e la visione di un numero imprecisato di contenuti multimediali…forse vale la pena darci uno sguardo.VLC…..ne hanno visto di cose i miei occhi……Fausto

  • Manuel

    prefetto! funziona l’accelerazione Hardware

  • Giodeipoverelli

    Scusate ma pur avendo abilitato i repository non mi segnala alcun aggiornamento alla versione 1.1.5, sul notebook gira ubuntu 10.04 e la versione di vlc è la precedente 1.1.4.1 aggiornata tra l’altro sempre tramite repository di lffl. Qualcuno potrebbe suggerirmi qualche soluzione, ve ne sarei grato.

    Giovanni

    • stiamo correggendo la versione prova tra un paio d’ora e vedrai che si installerà
      ciao

      • Ferdiocaid

        Gli ultimi aggiornamenti, mi hanno stravolto ffmpeg, disistallandomi alcune applicazioni tra cui winff – dvd95 converter e DVD-Rip e altro, che non sono poi più riuscito ad installare per problema di pacchetti. Qualche soluzione. Grazie

        • mi sà che la nuova versione di vlc se non aggiorniamo ffmpeg non riusciamo a farla funzionare
          allora dai

          sudo apt-get install ppa-purge
          sudo ppa-purge ppa:ferramroberto/vlc

          e ritorna come prima
          appena ho novità le segnalo
          mi scuso dei problema insorto con ffmpeg

  • Giodeipoverelli

    anche a me tale installazione di VLC ha causato qualche strano problema di incompatibilità tra pacchetti, specialmente tra ffmpeg e mplayer, al momento scegliere di mantenere l’ultima release di VLC significa rinunciare ad mplayer e tutte le applicazioni video collegate quali mencoder e lives ad esempio… la release di ffmpeg è la 0.6.1, dovrebbe essere la più recente… strano direi… misteri della lince? ciauz Giovanni

    • penso che per lucid l’unico modo è installando ffmpeg 0.6. Ieri le ho provate tutte ma non ci sono riuscito e leggendo in rete non sembra possibile, ma sabato pomeriggio che ho più tempo provo ancora e vediamo di risolvere il problema (spero). Riguardo a te ora hai sistemato oppure hai ancora problemi?

      • Giodeipoverelli

        Si sono riuscito parzialmente a sistemare le cose, dopo qualche ovvia peripezia, in maniera direi “selettiva” nel senso che al momento non facendo uso alcuno di applicazioni di editing video quali appunto lives posso fare a meno di conseguenza di mplayer e mencoder e sfrutto VLC & c. ( ffmpeg etc. ) per sorbirmi qualche filmato sul pc, i conti col sistema li dovrò invece fare quando mi tornerà il pallino di editare video perchè allora sì che sarò costretto a togliere ffmpeg, VLC ed un sacco di altra roba, veramente… ma come si dice: chi vivrà vedrà! Spero si possa sistemare la cosa per allora se nò amen e buona notte al secchio. saluti Giovanni

        • forse ho trovato la soluzione (ma aspetto prima di cantar vittoria) appena sarà ok comunque troverai il post

  • Umbesca

    grazie della guida, cosi posso vedere i filmati del samsung con audio AMR, bellissimo blog

  • letdarri

    Ciao, uso Ubuntu 10.10 e Firefox 11.0 da un po’ di tempo non riesco a visualizzare i filmati su Facebook, su youtube a altri siti si.
    Tempo fa ho avuto dei problemi con aggiornamento di FlashPlayer, non vedevo nessun filmato, son dovuto tornare alla versione 10.0, ma da un po’ di tempo non vanno quelli su FB.
    Grazie

    • Max Franco

      cerca qui su lffl la guida per installare pipelight, oltre a silverlight ti permette di installare anche la ultima versione di flash player.
      installata due giorni fa, e mi ha risolto anche il freeze del browser dovuto a flash su alcuni siti (home page di la7 per es.)

      • letdarri

        ho seguito la guida, ma non trova il pacchetto pipelight

        • Max Franco

          hai ragione, ho controllato, purtroppo i pacchetti sono disponibili solo per versioni di ubuntu dalla 12.04 (precise)
          mi sa che ti tocca aggiornare il sistema se vuoi continuare e usufruire i molte pagine con flash 🙁

No more articles