Disattivare la Recovery Mode su Ubuntu 12.04
La Recovery Mode è una modalità accessibile dal Grub dedicata al ripristino o gestione del sistema. Utile in caso di problemi la Recovery Mode ci permette di accedere al sistema senza avviare l’ambiente desktop operando da riga di comando.
Vista anche la stabilità guadagnata in questi anni, difficilmente l’utente necessità della Recovery Mode sopratutto se si aggiorna costantemente la distribuzione e se si installano solo applicazioni da Ubuntu Software Center e non da pacchetti o PPA di terze parti.

La Recovery Mode può anche causare confusione sopratutto se abbiamo diverse distribuzioni installate dato che per ogni kernel e per ogni distribuzione (se disponibile) viene collegata nel Grub.
Per facilitarci l’accesso ai vari kernel e sistemi opertivi nel Grub senza tanta confusione possiamo disattivare il collegamento verso la Recovery Mode dal Grub di Ubuntu 12.04, per farlo basta digitare da terminale:

sudo gedit /etc/default/grub

e rimuovere il cancelletto “#” davanti a GRUB_DISABLE_RECOVERY=true il risultato sarà
# Uncomment to disable generation of recovery mode menu entries
GRUB_DISABLE_RECOVERY=true
e salviamo.
A questo punto aggiorniamo il Grub per rimuovere i collegamenti del Recovery Mode per farlo digitiamo:

sudo update-grub2

e riavviamo.
Al riavvio non avremo più i collegamento per l’accesso al Recovery Mode dal Grub.
No more articles