Cinnamon e altre applicazioni di AUR facilmente grazie a Manjaro Linux

Manjaro Linux è una nuova distribuzione basata su Arch Linux la quale di default aggiunge alcune applicazioni non presenti nei repository di Arch Linux.

Sia Cinnamon che altre applicazioni presenti in Manjaro Linux sono integrate da AUR e per evitare problemi d’aggiornamento il team ha realizzato un repository dedicato nel quale sono presenti anche i binari di alcune applicazioni non presenti nei repository ufficiali di Arch Linux.
Questo permette un più semplice mantenimento e aggiornamento della distribuzione senza dover quindi aggiornare i pacchetti con Yaourt con i conseguenti problemi che possiamo incontrare.
Se vogliamo quindi installare Cinnamon su Arch Linux oppure installare altre applicazioni, icone Faenza, Yaourt, font, temi ecc possiamo utilizzare i pacchetti di Manjaro Linux nella nostra distribuzione.

Basta scaricare i pacchetti interessati ed installarli come il comando pacman -U nomedelpacchetto.
Questo permetterà una più facile e veloce installazione, basta collegarsi in questa pagina cliccare su i686 o x86_86 e scaricare i pacchetti preferiti.
In teoria possiamo utilizzare anche i mirror di Manjaro su Arch Linux il problema è che (almeno nel mio caso) hanno dato diversi problemi sopratutto vista la mancanza della directory core e altro ancora.
Ricordo per installare Cinnamon occorre scaricare sia il pacchetto cinnamon che muffin.
No more articles