Semplici consigli per utilizzare al meglio Mele A2000 o A1000

0
42
Mele A2000

Dopo aver presentato Mele A2000 e A1000 in questo semplice articolo vedremo come poterlo utilizzarlo con piccoli e semplici consigli.
Mele A2000 offre vari collegamenti ossia oltre al “classico” Hdmi presente nei più diffusi boxtv Android o mini-pc ARM troviamo una porta VGA per collegare il dispositivo ad un monitor pc ad esempio possiamo collegare l’uscita video composita che permette di collegare il dispositivo anche su vecchie tv attraverso la presa scart e il suo adattatore per l’ingresso audio e video composito.
Se al primo avvio non colleghiamo l’Hdmi non riusciremo a vedere niente dato che Mele imposta di default l’uscita video Hdmi. Per poter passare da un’uscita video all’altra basta cliccare sul tasto dedicato dal telecomando del tvbox, il tasto è il  primo a sinistra della seconda fila.
Tutto questo con Android ,il sistema predefinito di Mele A2000 / A1000.La versione di default è la 2.3 Gingerbread con alcune migliorie per l’utilizzo con il telecomando.
Assieme ad Android troviamo anche molte applicazione in lingua cinese le quali possono essere comunque rimosse dal gestore delle applicazioni. Il mio consiglio comunque è di aggiornare Android alla versione 4.0 ICS, in data odierna troviamo la versione 4.0.4 la quale funziona molto bene oltre ad avere una migliore gestione per l’utilizzo con il telecomando e altro ancora.

Android 4.0.4 per Mele A1000 – A2000 (è previsto nei prossimi mesi anche l’aggiornamento alla versione 4.1) porta moltissime migliorie oltre a rendere il sistema più stabile e performante. Aggiornare Android su Mele A2000 è molto semplice basta scaricare  da questo link il nuovo firmware e copiarlo su una SD. Per farlo utilizziamo dd da riga di comando oppure l’applicazione per Windows contenuta all’interno del firmware.
A questo punto basta inserire la SD con il nuovo Android 4.0.4 a dispositivo spento e accenderlo. Vedremo la luce azzurra lampeggiare per un paio di minuti al termine il dispositivo si spegnerà. Rimuoviamo la Sd e avviamo ed ecco il nuovo Android 4.0.4 su Mele A1000 / A2000.

LINUX E MELE

Nel precedente articolo abbiamo detto che possiamo anche avviare una distribuzione Linux su Mele A1000 / A2000. Grazia al boot da SD possiamo utilizzare una memoria esterna per caricare una distribuzione Linux mantenendo Android come sistema operativo di default.
La distribuzione su SD sarà come se fosse installata su un normale hard disk (non è quindi una livecd) quindi tutte le modifiche, aggiornamenti ecc le ritroveremo al prossimo utilizzo.
L’applicazione consigliata dalla comunity è Ubuntu 10.04 Lucid LTS la quale permette anche alcune migliorie per utilizzarla da terminale.
Per avviare e utilizzare Ubuntu 10.04 Lucid su Mele A1000 / A2000 basta scaricare il file immagine ed estrarlo con DD con Linux oppure con Win32 image writer su Windows (consiglio di utilizzare una SD da 4GB).
Una volta estratto basta inserire l’SD a dispositivo spento e avviarlo, 40 secondi ed ecco Ubuntu 10.04 con un piccolo wizard per impostare il nuovo login ecc.

Ubuntu 10.04 -  Mele A2000

Ubuntu su Mele funziona benissimo, possiamo utilizzarlo anche come un pc con le stesse identiche funzionalità.
Oltre ad Ubuntu 10.04 avremo anche a disposizione Ubuntu 12.04 nella versione server (sul quale possiamo anche installare un’ambiente desktop) realizzata con le ottimizzazioni del team Linaro. In Mele A1000 / 2000 è disponibile anche Debian 7.0 Wheezy (con ambiente desktop LXDE) ed inoltre possiamo anche installare ed utilizzare Arch Linux ARM con il sistema base dedicato a Mele sul quale possiamo installare il nostro ambiente desktop e le nostre applicazioni preferite. Presente anche Fedora 17 ARM il quale permette anch’esso di avere un sistema base dedicato a Mele sul quale completare l’installazione con l’ambiente desktop preferito il tutto con l’installazione netinstall.
Tutte queste distribuzioni le vedremo una ad una nei prossimi giorni.Inoltre,vedremo sia una guida per preparare la memoria SD sia una guida per modificare il bootloader e caricare la distribuzione su Hard Disk (Mele a1000 e a2000 offrono uno slot per l’hd da 2.5 Sata).
Spero che questo articolo possa essere d’aiuto ai nuovi possessori di questo fantastico dispositivo.