ROSA Marathon 2012 Gnome

In un’anno nero per Gnome il quale l’arrivo di Gnome Shell ha portato più discussioni che nuove funzionalità per alcuni utenti Linux è stato un periodo utile per conoscere nuovi ambienti desktop.
Per gli utenti abituati a Gnome 2 il passaggio al nuovo Gnome Shell e al cambio radicale dell’esperienza utente ha portato diversi problemi.
Alcuni sviluppatori hanno deciso quindi di cambiare rotta puntando su altri ambienti desktop, Linux Mint ad esempio ha lavorato in questi mesi per sviluppatore e mantenere 2 progetti Mate e Cinnamon, Debian invece come per Ubuntu Studio ha deciso di puntare su Xfce.
In tutto caos il team Rosa ha deciso di voler rimanere ancora per molto fedele a Gnome 2 rilasciando la nuova versione 2012 basata sul buon vecchio ambiente desktop.
I team Rosa Labs ha voluto seguire le orme di SolusOS riproponendo Gnome 2 con applicazioni e kernel aggiornato oltre ad aggiungere diverse correzioni.

Il risultato è Rosa 2012 Gnome una distribuzione incredibilmente performante, completa e sopratutto facile da utilizzare. Il team Rosa ha lavorato molto per integrare al meglio le features targate Rosa Labs con il buon vecchio ambiente desktop. L’ambiente desktop risulta stabilissimo, il tema di default e il set d’icone in stile elementary rimodernato porta davvero un bel look al sistema operativo.
Il punto forte di Rosa 2012 Gnome sta nel Centro di Controllo nel quale possiamo configurare al meglio l’intero sistema operativo con molta facilità, dalla gestione dei pacchetti, alla connessione di rete alla configurazione ad esempio di Samba, Firewall ecc.

ROSA Marathon 2012 Gnome - control center

Con ROSA Marathon 2012 Gnome non dovremo preoccuparci di installare driver proprietari, codec multimediali, installare la lingua italiana ecc perché abbiamo già tutto questo post-installazione.
La distribuzione permette già di avere l’hardware configurato, codec e lingue installati ecc il tutto per poter già lavorare appena terminata l’installazione.
L’installer è semplicissimo (uno dei più facili che abbia mai utilizzato) con pochi click potremo installare Rosa sul nostro anche se abbiamo già altre distribuzioni Linux o Microsoft Windows già installati.
Come per Mandriva anche su ROSA Marathon 2012 Gnome il terminale sarà solo un ricordo tutto si gestisce dal centro di controllo e con facilità.
Il team Rosa tra le varie applicazioni ha introdotto anche ROSA Media Player il player multimediale basato su Mplayer che oltre alla riproduzione dei nostri file multimediali permette anche di editare su questi. Con ROSA Media Player potremo ad esempio operare sui video tagliandone alcune parti, estrarne l’audio, catturare il desktop e molto altro ancora.

ROSA Marathon 2012 Gnome - media player

Come per la versione KDE e LXDE anche ROSA Marathon 2012 Gnome viene supportata 5 anni offrendo all’utente stabilità e sopratutto aggiornamento costanti sia di sicurezza che per aggiornare la versione delle principali applicazioni.
ROSA Marathon 2012 Gnome è un’ottima distribuzione dedicata all’utente che arriva da Windows ad esempio e vuole avere un sistema operativo completo e funzionale già da subito.
Gnome 2 permette di avere un’ambiente desktop familiare, semplice da utilizzare e personalizzare.
Per maggiori informazioni e scaricare ROSA Marathon 2012 Gnome consiglio di consultare questo articolo.
No more articles