Online Accounts su Ubuntu 12.10

La nuova funzionalità Ubuntu Web Apps sta per essere integrata nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 12.10 Quantal.
Prima dell’integrazione il team di sviluppo ha integrato il nuovo Online Accounts il tool per l’inserimento e gestione degli account il quale permette di far interagire gli account nelle varie applicazioni che supportano il nuovo servizio.
Grazie quindi ad Online Accounts possiamo aggiungere un nostro account a vari servizi supportati oppure crearne uno nuovo il tutto direttamente dal tool.

Online Accounts aggiunge già diversi servizi quali: Facebook, Flickr, Google (Gmail, Google Docs, Google, Youtube, Picasa), Twitter, AIM, Windows Live, Salut, Jabber, Identi.ca e Yahoo!. Attualmente Online Accounts permette il supporto di Shotwell, Gwibber e Empathy anche se è prevista l’integrazione in futuro con nuovi servizi.

Online Accounts su Ubuntu 12.10 - applicazioni

Una volta inserito quindi il nostro account ad esempio Twitter possiamo avviare Firefox e dalla pagina di Twitter saremo già autenticati, se avviamo Gwibber avremo già inserito il nostro account ecc.
Al momento dell’inserimento dell’account possiamo comunque decidere quale servizio utilizzare o meno,
Su Google ad esempio possiamo scegliere di utilizzare solo i contatti per Empathy lasciando perdere la sincronizzazione delle email, calendario ecc.
L’integrazione delle Web Apps permetterà di gestire nuovi account su Online Accouts, ricordo che la funzionalità e disponibile solo per Unity se accediamo a Gnome Shell avremo solo i servizi supportati dall’ambiente desktop ossia Google, Facebook e Windows Live.
  • nowspam

    Leggo il tuo blog tutti i giorni..questa però è la prima volta che commento..innanzitutto complimenti,il tuo blog è semplice,chiaro,tratta vari argomenti ed è sempre utile per imparare.Ti dovrebbero fare un monumento.. Non avevo notato che K3b richiedesse 200 e passa mb di librerie aggiuntive…xfburn lo provai agli albori e i troppi bug mi costrinsero ad abbandonarlo…adesso lo riprovo…grazie mille

    • provalo e vedrai che con pochi mb avrai un “buon” software di masterizzazione, inoltre se penso che per giovedì dovrebbero essere pronti i pacchetti cdrecord 3.0 che con quelli brasero sembra funzionare
      ciao e grazie x i complimenti

  • Andrea

    Purtroppo per xfburn non posso dare un commento positivo, l’ho provato proprio stasera e dopo averlo installato e avviato si è bloccato subito, con successiva uscita forzata. Mi son detto, riprovo, ma anche la seconda volta si è bloccato. L’ho fatto ripartire ancora e sembrava funzionare, ma appena imposto il tutto si è bloccato di nuovo.
    Da terminale addirittura non parte neanche il programma e mi esce un messaggio di errore non leggibile, vedo solo l’icona della crocetta rossa per chiudere.
    A quanto ho visto non potevo neanche impostare la velocità di masterizzazione, era preimpostata al massimo e non si può cliccare l’opzione.
    Mi sa che mi tengo il Brasero anche se a volte non Brasera molto bene (poche volte) e altre invece non mi espelle il cd ma lo devo fare manualmente.
    Speriamo in una prossima uscita di xfburn vedere miglioramenti!

    Grazie lo stesso per le info che ogni giorno ci dai!

  • Marco2636

    Piu precisamente: sudo apt-get install xfburn

    by
    PeterUbuntu

No more articles