Essendo basato su kernel Linux, il sistema operativo Android offre molti tool e funzionalità presenti anche su una Distribuzione Linux.
Inoltre possiamo utilizzare anche gli stessi comandi da shell anche su terminale Android grazie a BusyBox.
Per Gnu/Linux inoltre è disponibile un pacchetto denominato android-tools il quale contiene degli strumenti a riga di comando utili non solo per accedere al dispositivo Android ma anche elaborare su di esso.
Tra gli strumenti presenti in android-tools troviamo adb (Android Debug Bridge) un famoso tool con il quale possiamo accedere al filesystem di root di Android e operare in esso attraverso semplici comandi i quali permettono di trasferire o ricevere file, installare o disinstallare le applicazioni e molto altro ancora.
Assieme ad adb troviamo anche fastboot un’altro tool con il quale possiamo utilizzare il filesystem flash su dispositivi Android tramite USB.

android-tools con adb e fastboot è già presente nei repository ufficiali di Ubuntu 12.10 mentre per installarlo su Ubuntu 12.04, 11.10 e 11.04 basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:nilarimogard/webupd8
sudo apt-get update
sudo apt-get install android-tools-adb android-tools-fastboot

una volta installato basta avviare da terminale adb o fastboot.
Ricordo che questi tool sono utili solo per utenti esperti, l’utilizzo inappropriato può rendere instabile il dispositivo.
No more articles