I primi dettagli su Debian 7.0 Wheezy

15
113
Debian 7.0 Wheezy - Gnome Shell

Grazie al recente freeze, lo sviluppo di Debian 7.0 Wheezy è in fase d’arrivo già proponendo quello che sarà la prossima release stabile del sistema operativo universale. La novità principale di Debian 7.0 Wheezy è sicuramente Gnome 3 / GTK3 il quale con Gnome Shell cambia radicalmente l’esperienza utente offrendo ora un’ambiente desktop minimale veloce e performante grazie anche al WM Mutter e Clutter.
Debian 7.0 Wheezy verrà rilasciato con Gnome 3.4.2 versione molto stabile la quale confronto alle precedenti offre anche alcune migliorie al sistema di notifica, ricerche ecc. Grazie al pacchetto Gnome Shell Extensions il team Debian offre all’utente le più utilizzate estensioni per Gnome Shell che possiamo attivare o dal browser nella sezione dedicata oppure attraverso Gnome Tweak Tool.

Il kernel 3.2.0 permette un’ottimo supporto oltre a correggere i problemi di consumo energetico, la nuova versione inoltre verrà rilasciata con il filesystem Ext4 di default (Btrfs è presente ma è ancora in fase di sviluppo quindi potrebbe portare alcuni problemi di stabilità al nostro sistema)
La versione Gnome di Debian viene rilasciata sia Gnome Shell che con Gnome Classico ossia la versione Fallback dedicata agli utenti in cui la scheda grafica non supporta Gnome Shell oppure rivogliono l’esperienza utente di Gnome 2.

Debian 7.0 Wheezy - Gnome Classico

Grazie a Gnome Sushi (di default) possiamo avere un’anteprima di un’immagine, documento, video o brano musicale dal nostro file manager Nautilus senza avviare alcuna applicazione. Debian 7.0 Wheezy introduce anche il nuovo artwork semplice ma che si integra perfettamente con l’ambiente desktop minimale.
Debian 7.0 Wheezy - info

Debian 7.0 Wheezy risulta già stabilissima e sopratutto rapidissima, da notare che nello stesso pc con le stesse applicazioni installate Debian richiede ben 40 MB di Ram in meno confronto Arch Linux sempre con Gnome Shell.
Il problema di Debian 7.0 Wheezy sarà sicuramente far entrare nell’ottica Gnome Shell gli utenti che arrivano da Gnome 2, anche se rimane la possibilità di poter utilizzare altri ambienti desktop.
Nei prossimi giorni sono previste alcune guide su come configurare e gestire al meglio Debian 7.0 Wheezy.
Debian 7.0 Wheezy possiamo installarla da netinstall o da immagini ISO rigenerate settimanalmente.