HexChat su Ubuntu

Avevamo già parlato nelle scorse settimane di HexChat il nuovo client IRC basato su Xchat con aggiunge miglioramenti e nuove interessanti funzionalità.
XChat ,il più utilizzato client IRC per Linux, sembra essere stato abbandonato  ma l’open source offre la possibilità di riprendere in mano il progetto e migliorarlo,proprio come sta  accadendo per HexChat.
HexChat ,da poco disponibile per Ubuntu, aggiunge nuove funzionalità e miglioramenti a XChat pur mantenendone la stessa interfaccia. La nuova release 2.9.1 porta molte novità come il supporto IPv6, alcuni interessanti plugin oltre alla correzione di diversi bug. La nuova versione aggiunge anche il supporto e i nuovi plugin Checksum, Do At, FiSHLiM e SASL. Inoltre offre una gestione dei DNS, l’ opzione per specificare i caratteri alternativi e l’opzione per cambiare il colore del correttore ortografico e un migliore supporto per DCC. Utile anche la nuova funzionalità nella lista delle reti che ci permette di consultare solo le reti preferite senza quindi dover effettuare ricerche all’interno di tutta la lista.

lista reti HexChat vs XChat

Per installare HexChat su Ubuntu 12.10 – 12.04 – 11.10 – 11.04:

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/hexchat-stable
sudo apt-get update
sudo apt-get install hexchat

HexChat è disponibile per Arch Linux grazie ad AUR e Microsoft Windows.

Home HexChat 

No more articles