Il team di Gnome sta lavorando solo in vista dell’imminente rilascio, e contrariamente all’idea dei tanti affezionati al vecchio Gnome2, gli sviluppatori puntano a realizzare il miglior rilascio di sempre del celebre ambiente.

Ogni settimana arrivano notizie su nuove caratteristiche e funzionalità del nuovo Gnome, che non esitiamo a render note.
Questa volta le notizie riguardano il sistema di gestione dei dischi, Gnome Disk.


Dal vecchio rilascio sono state apportate diverse modifiche, tra le quali:

  • Nuova interfaccia di dialogo per le configurazioni di gestione dell’energia dei dischi ATA.
  • L’icona “Zzz” che appare affianco ai dischi in standby mode
  • Nuovi sistema di cancellazione dei dischi
  • Visualizzazione nell’interfaccia dei job che persistono nell’esecuzione per poter essere visti dall’utente ed eliminati
  • App per il mounting di immagini
  • Benchmark dei dischi
  • Utilizzo di udisk con dei miglioramenti

Informazioni dettagliate a riguardo sono disponibili qui.

No more articles