Greybird in Xubuntu 12.10

Per Xubuntu la nuova versione 12.10 porterà diverse e importanti novità che sicuramente faranno felici i molti utenti che amano questa distribuzione e sopratutto l’ambiente desktop Xfce.

La principale novità di Xubuntu 12.10 è sicuramente l’arrivo del nuovo Xfce 4.10 versione che porta una maggiore stabilità all’ambiente desktop oltre ad aggiungere diverse novità come abbiamo già visto in questo articolo. Xfce 4.10 si basa ancora su Gtk+2 anche se la distribuzione supporta senza problemi anche le applicazioni Gtk+3. A parte questo il team Xubuntu ha portato diverse migliorie al tema di default Greybird (fork del tema elementary e le sue icone).

Gli sviluppatori Satya e Simon del progetto Shimmer hanno quindi portato alcune correzioni al tema Greybird oltre ad offrire il pieno supporto per Gtk+3. Greybird 12.10 viene rilasciato con il tema per GTK2, GTK3, xfwm4 (normale e compatto), Emerald, Metacity e Mutter, tema per le notifiche, il supporto per Unity e il supporto per Granite i nuovi widget di elementary OS.

Il nuovo tema Greybird per Xubuntu 12.10 può essere utilizzato anche su Unity, Gnome Shell, Gnome Fallback e Cinnamon.
Per installare il nuovo tema Greybird su Xubuntu 12.04:

sudo add-apt-repository ppa:shimmerproject/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install shimmer-themes-greybird

Una volta installato, dalle impostazioni di XFCE il tema si chiamerà “Greybird-git” (non Greybird!). In Ubuntu (Unity o GNOME Shell/Fallback ), utilizziamo GNOME Tweak Tool, Unsettings, MyUnity o Ubuntu Tweak e selezionare “Greybird -git” come  tema GTK3 e finestre.

No more articles