Debian 7.0 Wheezy - Xfce?

Anche in Debian l’arrivo di Gnome 3 ha portato diverse insoddisfazioni da parte non solo degli utenti ma anche di alcuni sviluppatori.
Il problema principale di Gnome 3 non è la giovinezza del progetto ma il cambio radicale e la rimozione di molte funzionalità presenti nella versione precedente.
Inoltre il passaggio al nuovo Gnome 3 / Gtk+ 3 ha portato un maggior consumo di risorse che possono diventare un problema sopratutto per gli utenti che utilizzano pc datati.
Per risolvere questo problemi gli sviluppatori di Debian stanno pensando di passare l’ambiente desktop di default di Debian 7 da Gnome a XFCE.

Il passaggio da Gnome a Xfce come ambiente desktop predefinito in Debian 7.0 Wheezy renderà inprimis una distribuzione molto più leggera e stabile oltre anche a ridurre le dimensioni del file immagine d’installazione.
Difatti con Xfce si assicura che l’ambiente desktop sia inserito nel cd 1 di Debian, con Gnome invece non era possibile tutto questo. Rimane comunque la possibilità di installare Gnome sia da Cd/DVD oppure da Netinstall, l’utente avrà come sempre la possibilità di installare senza alcun problema sia Gnome che anche gli altri ambienti desktop.

Il passaggio a Xfce non è ancora ufficiale è solo una richiesta proposta da alcuni sviluppatori, vedremo nel corso delle prossime settimane se verrà approvata o meno.

Secondo voi sarebbe meglio passare a Xfce o mantenere Gnome 3 come ambiente desktop di default?
No more articles