Shotwell su Ubuntu

Shotwell è applicazione specifica per ambienti desktop Gnome la quale ci permette di organizzare al meglio le nostre foto digitali.
Di default in molte distribuzioni con ambiente desktop Gnome come ad esempio Ubuntu e Fedora, Shotwell in questi anni di sviluppo ha introdotto diverse e utili funzionalità come l’introduzione di alcuni editor di base, supporto per esportare le immagini in alcuni servizi online come Flickr, Picasa ecc ed inoltre nei prossimi rilasci introdurrà anche il riconoscimento facciale.

Presente in alcuni social network come ad esempio Facebook e Google+ il riconoscimento facciale permette di aggiungere al tag dell’immagine il nome di alcuni utenti inseriti nella foto identificando il loro volto.
A quanto pare questa funzionalità sarà integrata nei prossimi aggiornamenti di Shotwell il tutto grazie ad un nuovo tool denominato facedetect-test.

facedetect-test è un nuovo tool, scritto in Vala, il quale permetterà di avere il riconoscimento facciale nell’applicazione. Tutto questo permetterà a Shotwell di migliorare le ricerche di immagini per esempio se vogliamo visualizzare tutte le immagini dove noi siamo presenti oppure dove è presente un nostro amico ecc.
Funzionalità molto interessante che va ad ampliare le qualità già ottime di Shotwell nel quale sono previste anche altre novità riguardanti l’interfaccia la quale verrà rivisitata e resa più minimale. Grazie alla collaborazione tra Yorba sviluppatore del progetto Shotwell e il team elementary OS l’applicazione porterà quindi un nuovo look e nuove funzionalità pronta quindi ad integrarsi al meglio non solo su Unity / Gnome Shell ma anche sul nuovo elementary Os.

via | Muktware
No more articles