A pochi giorni dal precedente rilascio Greg Kroah-Hartman ha da poco annunciato la nuova release 3.4.6 del kernel linux versione che porta alcune correzioni per migliorare sia la stabilità che la sicurezza del kernel.
Molti di voi si chiederanno se serve o meno aggiornare il kernel a questa nuova versione, a mio avviso serve solo se avete problemi di supporto hardware alcune periferiche non supportate correttamente oppure utilizzate btrfs con file system.
Se il vostro hardware è supportato correttamente a mio avviso non conviene aggiornare il kernel, oppure se lo volete fare fatelo con le versioni personalizzate offerte dal nostro collaboratore PCNoproblem.
In questa pagina troverete il changelog della nuova versione 3.4.6.
Per installare il nuovo kernel 3.4.6 su Ubuntu basta digitare da terminale:

wget -O linux-kernel-3.4.6 http://dl.dropbox.com/u/47950494/upubuntu.com/linux-kernel-3.4.6

chmod +x linux-kernel-3.4.6

sudo sh linux-kernel-3.4.6

Ed al termine riavviare.

Al riavvio possiamo verificare se stiamo utilizzando il nuovo kernel 3.4.6 semplicemente digitando da terminale il comando uname -r, che ci indicherà la versione del kernel che stiamo utilizzando, se tutto corretto troveremo la dicitura:

~$ uname -r
3.4.6-030406-generic

Per rimuovere il nuovo kernel Linux 3.4.6 una volta installato, basta digitare da terminale:

sudo apt-get purge linux-image-3.4.6-030406

E riavviamo.

  • GoGoMoNkEy

    Scusate la procedura vale anche per Debian Squeeze, premettendo che si possa installare su Squeeze, oppure c’è il rischio che poi non mi vada bene e devo reinstallare Debian da capo?? Grazie in anticipo!

  • Kryohi

    Ma adesso rilasciano un nuovo kernel ogni settimana? O.o

    • è una minor release, bugfix e basta.

      Le minor release è da un po’ che arrivano abbastanza frequentemente.
      Anche perchè mediamente una nuova versione del kernel arriva ogni 2/3 mesi.

  • C’è un refuso nell’articolo.

    “Al riavvio possiamo verificare se stiamo utilizzando il nuovo kernel
    3.4.3 semplicemente digitando da terminale il comando uname -r, che ci
    indicherà la versione del kernel che stiamo utilizzando, se tutto
    corretto troveremo la dicitura:”

    Ovviamente intendevate 3.4.6. 😀

No more articles