OLPC XO TOUCH

La fondazione OLPC (One Laptop Per Child) ha da poco annunciato l’arrivo del nuovo XO TOUCH il nuovo portatile dedicato ai paesi emergenti completamente open source e ora anche con un nuovo schermo touch.
Particolarità del nuovo OLPC XO TOUCH è il nuovo display da 7.5 pollici (e una risoluzione di 300 PPI) touchscreen il quale utilizza la tecnologia Multi Sensing di Neonode la quale offre dei miglioramenti nella visibilità conforme le varie tipologie di luce solare od elettrica e sopratutto migliorando nei consumi energetici.

Novità anche per il sistema operativo utilizzato, il nuovo OLPC XO TOUCH sarà il classico “Fedora” aggiornato alla nuova versione 17 il tutto per avviare Sugar, la piattaforma dedicata all’apprendimento utilizzata da questo portatile. 

Potremo comunque in un secondo momento utilizzare Gnome 3.4 con tutte le applicazioni presenti nei repostory ufficiali di Fedora. In data odierna non è stata confermata la data di rilascio ne il prezzo del nuovo OLPC XO TOUCH.
Per maggiori informazioni sul sistema operativo di OLPC XO TOUCH in questa pagina troverete le note di rilascio, in questa invece l’annuncio del rilascio del nuovo XO Touch.
No more articles