Android sta diventando il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo e con esso pultroppo arrivano anche i primi problemi causati da virus e malware.
Anche se ritenuto abbastanza sicuro anche grazie a Linux in Android sono sempre più diffusi i virus i quali rischiamo anche di farsi trovare brutte sorprese in banca oppure scaricandosi la ricarica del nostro telefonino.
Tutto questo è dovuto ad un nuovo malware segnalato, in questi giorni dalla società di sicurezza TrustGo, denominato MMarketPay.

MMarketPay è un nuovo malware per Android che a nostra insaputa e senza alcuna autorizzazione acquista applicazioni a pagamento dagli store prosciugando la carta di credito o la nostra ricarica (per chi ha un’operatore che permette l’acquisto di applicazioni utilizzando il credito telefonico).

Una notizia del nuovo malware MMarketPay sta mettendo in apprensione molti utenti sopratutto quelli che hanno installato alcune applicazioni non da Google Play ma attraverso altri market o peggio ancora utilizzando apk da siti non conosciuti. MMarketPay può anche scaricare contenuti video sempre a pagamento il tutto senza che noi ce ne accorgiamo.
A quanto pare Google ha indicato che il malware non è presente in alcuna applicazione presente nello store ufficiale Google Play e fin’ora i casi sono stati tutti riscontrati in Cina e non in altri paesi. TrustGo consiglia comunque di utilizzare un sistema antivirus per poter evitare queste spiacevoli sorprese oppure utilizzare solo applicazioni presenti in Google Play anche se alcuni virus sono stati segnalati anche li.
Nessun pc, smartphone, tablet è sicuro al 100% chi utilizza distribuzioni Linux per ora può star tranquillo chi utilizza Android /sistema operativo basato su kernel Linux) invece deve essere un po titubante e sopratutto non rischiare scaricando apk di applicazioni da siti che non si conoscono.
Come diceva una vecchia pubblicità: prevenire è meglio che curare

via | h-online
  • Agno

    Diedo conferma. Per ora, di fatto l’unica possibilità di  “beccarsi” un virus per Android è installarlo volontariamente, perché questo è cammuffato, no ?

    •  se installi da Google Play (in teoria) dovresti star tranquillo
      se installi applicazioni da market poco conosciuti o peggio ancora se scarichi un apk che trovi in rete (magari di un programma o gioco a pagamento) allora rischi
      è successo anche a me poche settimane fa avevo installato un’applicazione twitter non supportata per il mio dispositivo attraverso un apk trovato in rete e dopo alcuni giorni avevo l’account twitter spammato ;D
      cambiato le pass a tutti gli account e per fortuna che è finita li ma ricordo che nel telefonino c’è parte della nostra vita dai contatti alle pass salvati di qualche sito ai nostri dati personali ecc
      quindi occhi aperti 😀

  • Claudette

    Io sul mio smartphone Andoid ho installato AVG e ho impostato di scaricare app solo da Play Store, speriamo bene.
    Grazie per la news, Roberto 🙂

    • io non uso nessun antivirus veder linux (anche se solo il kernel) con l’antivirus mi fa quasi venire il voltastomaco
      sono stato fregato tempo fa da un’applicazione twitter ora uso solo applicazioni da google play sperando che anche li ci sia più controlli da parte di google ;D
      ps ma rallenta un poco avg o no?

  • L0cutus

    mi sa che sara’ meglio usare una visa ricaricabile…
    anche se uso app praticamente solo dal market (salvo qualche app da xda ed affini) meglio appunto prevenire, a, uso avast, risultato il miglio in un test tra vari antivirus android poco tempo fa…

  • raftel

    se uno installa apk direttamente dalla rete è un problema suo. Android e linux sono immuni da virus fino a che noi non li installiamo volontariamente. Siamo noi a dare i privilegi di root. Android in versione ufficiale (google play) non ha virus. 

  • roberto mangherini

    i virus usano bug per infettare. una delle cose rassicuranti di android e manifestare i permessi necessari per l’app. il problema è che alcuni bug permettono di nascondere permessi in modo da fregare gli utenti. l’unico modo di fermare ciò è fare come qualunque distribuzione linux, da ubuntu a fedora, da arch a debian:
    aggiornare il sistema operativo spesso.
    peccato che in android non sia possibile perché i produttori non lo permettono, e aggiornare a mano il proprio SO è molto complicato. io ho galaxi next con gingerbred 2.6, ma è uscita la versione 2.7 con correzioni di bug, ma col cavolo che la sansung si sbatte per aggiornare un dispositivo che ha oramai un anno di vita!
    morale della favola? android diventerà come winzoz.

  • Matteo Marches71

    Io ho un dubbio… i virus informatici non si generano dal nulla da soli come quelli veri, biologici, qualcuno li fa, qualcuno ne scrive il codice.Ho il dubbio che le aziende che si occupano di sicurezza informatica, vista la enorme diffusione di Android, abbiamo trovato un nuovo filone “monetifero” e adesso inizino a sfruttarlo.
    Meno male che GNU/Linux vero, quello per PC, e` poco usato!!!

  • Festa Giacomo

    A me da stamattina mi stà comparendo l’avviso “acquisto annullato” fortunatamente nella mia carta non avevo più soldi e quindi se la prendono nel c…, devo installare un antivirus ed eliminare la mia carta di credito dall’account.
     

    • ma non è che sia perchè non hai credito nella carta e quindi non puoi acquistarlo?

  • fedefigo92

    si deve svegliare google per rendere il sistema più immune…cmq se uno si scarica le app illegalmente sono cavoli suoi…è come quando usavo emule su windows e poi mi beccavo i virus..magari è proprio google a fare sti virus per combattere la pirateria ki lo sa..

No more articles