Linux Kernel 3.5 Rilasciato! le novità e come installarlo su Ubuntu

0
20
Kernel 3.5 su Ubuntu

Linus Torvalds ha da poco annunciato il rilascio della nuova versione 3.5 del kernel Linux versione che introduce molte novità sopratutto riguardanti i file systems e Android.
Kernel Linux 3.5 inprimis porta diversi miglioramenti al file system ext4 aggiungendo anche la nuova funzionalità che permette di effettuare il checksum di verifica per controllarne l’integrità (funzionalità già presente in Btrfs).
Arrivano anche miglioramenti per Btrfs anche se non è arrivato il supporto per RAID5 e RAID6 il quale molto probabilmente sarà incluso nella versione 3.6.
Migliorato il supporto con le schede grafiche Intel ed introduce i driver QEMU KMS per il supporto con Cirrus. Miglioramenti anche per ARM nella nuova release sono state introdotte nuove migliorie per il supporto con nuovi device, miglioramenti arrivano anche per i driver open per GPU nVidia ed AMD, con diverse correzioni dedicate a fornire una maggiore stabilità e supporto in nuove schede grafiche. A riguardo del consumo energetico il nuovo kernel Linux 3.5.0 aggiunge la nuova funzione autosleep e wake lock, funzionalità che porterà molti benefici sopratutto su Android migliorando il supporto con molti hardware.

Arriva il supporto per Creative Sound Core3D e un maggior supporto per Xonar DGX e il supporto per CRC32 meta-data per EXT4.
Per il file system BTRFS invece arrivano ancora ritardi, difatti non sarà possibile avere il supporto per RAID5 e RAID6 che sarà incluso nella versione 3.6.
Per maggiori informazioni sul nuovo kernel Linux 3.5 in questa pagina troverete il changelog completo.
Linux Kernel 3.5 è già disponibile per Ubuntu grazie ai pacchetti realizzati dal team kernel Ubuntu per installarlo basta digitare da terminale:

Per Ubuntu 32 bit

mkdir kernel3.5.0 && cd kernel3.5.0

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-headers-3.5.0-030500_3.5.0-030500.201207211835_all.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-headers-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_i386.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-image-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_i386.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-image-extra-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_i386.deb

sudo dpkg -i *.deb

cd ..

rm -r kernel3.5.0

e riavviamo

Per Ubuntu 64 bit

mkdir kernel3.5.0 && cd kernel3.5.0

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-headers-3.5.0-030500_3.5.0-030500.201207211835_all.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-headers-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_amd64.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-image-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_amd64.deb

wget http://kernel.ubuntu.com/~kernel-ppa/mainline/v3.5-quantal/linux-image-extra-3.5.0-030500-generic_3.5.0-030500.201207211835_amd64.deb

sudo dpkg -i *.deb

cd ..

rm -r kernel3.5.0

e riavviamo

In alternativa potete installare Linux Kernel 3.5 su Ubuntu 12.04 attraverso i ppa di upubuntu il quale ha semplicemente caricato i pacchetti nel proprio ppa quindi il risultato sarà identico della guida posta in precedenza:

Per Ubuntu 12.04 32 Bit

sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/kernel-i386

sudo apt-get update

sudo apt-get install linux

Per Ubuntu 12.04 64 Bit

sudo add-apt-repository ppa:upubuntu-com/kernel-amd64

sudo apt-get update

sudo apt-get install linux

Al riavvio possiamo verificare se stiamo utilizzando il nuovo kernel 3.4.6 semplicemente digitando da terminale il comando uname -r, che ci indicherà la versione del kernel che stiamo utilizzando, se tutto corretto troveremo la dicitura:

~$ uname -r
3.5.0-030500-generic

Per rimuovere il nuovo kernel Linux 3.5.0 una volta installato, basta digitare da terminale:

sudo apt-get purge linux-image-3.5.0-030500

E riavviamo.

In caso di problemi con schede grafiche nVidia ecco una soluzione, avviate il terminale e digitate:

cd /usr/src/linux-headers-3.5.0-030500-generic/arch/x86/include

sudo cp -v generated/asm/unistd* ./asm

E reinstalliamo tutti i pacchetti come da guida.