Diablo 3 su Linux e il problema di Wine

4
7
Diablo 3 su Linux

Diablo III è uno dei giochi più in voga del momento; nel gioco dovremo creare un nostro eroe scegliendolo tra 5 diverse classi e preparaci ad uccidere mostri che stanno invadendo Sanctuary.
Il nuovo Diablo 3 viene rilasciato solo per Microsoft Windows e Mac OsX però è possibile installarlo anche su Linux attraverso Wine magari facilitandoci l’installazione attraverso PlayOnLinux.
Visto che Diablo 3 funziona correttamente anche su Linux molti utenti hanno acquistato il gioco convinti di non aver problemi utilizzando un sistema operativo libero.
Nei giorni scorsi però è arrivata una spiacevole notizia ossia sono stati bannati da Blizzard (casa di produzione del gioco) per un motivo alquanto sgradevole ossia l’utilizzo di un software di terze parti non autorizzato.

Gli utenti si sono molto arrabbiati visto che la segnalazione è arrivata dopo un mese e mezzo il rilascio del gioco e dopo che il gioco è stato venduto anche a molti utenti Linux. Inoltre alcune utenti hanno fatto notare che altri giochi rilasciati sempre da Blizzard non hanno mai avuto problemi con Wine come ad esempio World of Warcraft e Starcraft 2. Da notare inoltre che Wine non aggiunge alcun vantaggio al giocatore dato che Wine non fa altro che cercare di farlo girare anche in Linux ma senza corregge o modificare il gioco.

Nelle ultime ore sembra che il problema sia stato preso in carico dalla stessa Blizzard la quale sembra intenzionata a risolvere il problema Diablo 3/Wine il più presto possibile (per maggiori informazioni basta consultare la pagina dedicata nel forum battle.net),

I giochi per Linux continuano a far discutere, ma quando arriveranno nativi anche per Linux?? Qualcosa si sta muovendo ma di sicuro finché non ci sarà un supporto decente per le schede grafiche penso che giochi proprietari nativi per Linux ne vedremo ben pochi.

via | onegames