Il cubo 3D anche su Unity! Ecco come fare…

0
38
effetto cubo su Ubuntu 12.04

Unity il nuovo ambiente desktop di default su Ubuntu possiamo dire che è semplicemente un plugin di Compiz il famoso window manager molto utilizzato negli anni scorsi e ormai abbandonato e mantenuto ormai in piedi solo da Ubuntu.
Quello che ha reso famoso Compiz sono sicuramente i moltissimi effetti presenti i quali grazie al gestore delle configurazioni di Compiz (CCSM) sono completamente personalizzabili. Il più famoso effetto è sicuramente l’effetto cubo ossia gli spazi di lavoro diventano le facciate di un cubo visibile quando andiamo a spostarci da uno spazio di lavoro all’altro.
Su Unity invece di default troveremo il buon vecchio effetto “muraglia” ossia i 4 ambienti desktop messi in 2 colonne e 2 righe sul quale possiamo anche spostare le finestre da un’ambiente di lavoro all’altro attraverso la visualizzazione degli spazi di lavoro accessibile dal tasto posto nel Launcher.
In questa guida vedremo come impostare l’effetto cubo 3D in Unity sia che utilizziamo Ubuntu 12.04 che 11.10.

Per prima cosa dobbiamo installare il gestore delle configurazioni di Compiz per farlo da terminale digitiamo:

sudo apt-get install compizconfig-settings-manager

a questo punto dal Dash cerchiamo CCSM e avviamolo.

Una volta avviato andiamo a modificare gli spazi di lavoro per farlo clicchiamo in Opzioni Generali e andiamo nella scheda Dimensione Desktop (l’ultima) e impostiamo in dimensioni virtuali orizzontali 4 mentre per verticali  inseriamo 1 e clicchiamo sul tasto Indietro.

A questo punto spuntiamo su Desktop Cubico e Ruota Cubo come da immagine sotto:

ci verrà chiesto di Disabilitare o meno Desktop Wall confermiamo cliccando sul tasto Disabilita Desktop Wall.

Una volta attivato il nuovo Cubo 3D di Unity di norma dovrebbe andare in crash Unity e riavviarsi al riavvio avremo il nostro Cubo per girarlo potremo anche tener premuto il pulsante rotellina del nostro mouse.

Se non appare basta terminare la sessione oppure riavviare.

Se vogliamo ripristinare Compiz come da default basta digitare da terminale:

gconftool-2 –recursive-unset /apps/compiz-1

e successivamente:

unity –reset

e riavremo Unity impostato come da default.