Windows Azure – Approdano le immagini per Linux

0
85
Windows Azure - la home page

Windows Azure è una piattaforma proprietaria indicata come cloud computing la quale offre all’utente od azienda di usufruire di risorse hardware da gestire in remoto. Con Windows Azure potremo, tra le varie funzionalità, avere un sistema operativo in remoto ed accedervi da qualsiasi PC o dispositivo mobile che supporti questo servizio.
Notizia che in poche ore ha fatto il giro della rete è l’integrazione in Windows Azure di distribuzioni Linux, i file immagine inseriti sono disponibili nel formato VHD (Virtual Hard Disk) di Hyper-V, e per ora sono disponibili solo Ubuntu ed openSUSE anche se arriveranno anche altre distribuzioni nelle prossime settimane.

Windows Azure quindi avvicina sempre più Microsoft ed i propri utenti a Linux, offrendo la compatibilità nei propri servizi, dato che tutti i Software Development Kit (SDK) sono distribuiti con licenza Apache 2.0 e possono essere installati altre a Windows e Mac OSX anche su Linux.

Microsoft continua ad avvicinarsi sempre più all’opensource, contribuendo in parte allo sviluppo del kernel Linux avendo acquistato (anche se indirettamente) Novell, e pian piano continua ad investire sul codice aperto.
Windows Azure può essere l’inizio di una serie di servizi che avvicinano sempre più Microsoft all’opensource, che sia positivo o negativo tutto questo lo scopriremo nei prossimi anni.

In questa pagina troverete l’annuncio dell’integrazione di Ubuntu in Windows Azure nel blog ufficiale di Canonical.