Volunia - la home page

Nato per dare del filo da torcere a Google, il nuovo motore di ricerca made in Italy perde il suo creatore a pochi giorni dal suo debutto.
Volunia è un motore di ricerca “sociale” che permette all’utente mentre naviga all’interno di un sito di dialogare con altri utenti che stanno navigando anch’essi al suo interno, ma dai primi mesi di test il progetto non ha avuto il successo sperato.
Inoltre Massimo Marchiori, il patron di Volunia, ha da poco lasciato il progetto indicando di non voler più essere il direttore tecnico, e di non dare più nessuna parola tecnica, idea o contributi per il progetto Volunia.
A quanto pare le motivazioni dell’abbandono del progetto sono dovute a “qualcun altro vuole poter decidere tutto, senza di me. E quindi si è sostituito alla mia posizione, intimandomi di farmi da parte“.

Massimo Marchiori dice addio a Volunia perché non si sente più libero di portare avanti le sue idee anche se forse c’è di più, dato che dopo il lancio del progetto si sono rivolte moltissime critiche sul nuovo motore di ricerca sociale indicando il progetto come un vero e proprio flop.
Nelle scorse settimane il motore di ricerca aveva subito anche alcuni ritocchi: pensate per cercare di migliorare sia la ricerca che la condivisione tra utenti indicando che questo era solo una piccola parte di ciò che sarebbe stato Volunia, peccato che molto probabilmente non sarà cosi.

Volunia  - la navigazione sociale
Ora che Volunia perde il suo creatore, non si sa se il progetto continuerà o sarà abbandonato ad una morte ormai quasi scontata; il tutto prima ancora di debuttare.

  • Liberort

    Che sarebbe stato un fiasco ci voleva poco a capirlo ….. 

    • sembrava una cosa rivoluzionaria alla fine è un motore di ricerca fatto anche male a mio parere

  • Washa

    Solita cosa all’italiana.
    Progetti campati per aria, messi in piedi ad caz**m, il simpatico sciacallo annusa profumo di qualche euro in più e si fionda rubando idee e. Fatiche con i suoi soldi.

    Ancora peggio se dovesse rivelarsi una scusa per uscire da un fiasco colossale e preannunciato.

    Italians do it better!

    •  Sì, direi che sono d’accordo. Che schifo che facciamo in Italia, per combinare qualcosa possibile mai che uno se ne deve proprio andare via dall’Italia? Bah!

      • Infatti, qui in italia non si viene supportati. E a un programmatore che parte con le migliori idee, la voglia passa.

        •  Oltre che passare la voglia c’è troppa gente stupida che non capisce una mazza di tecnologia, di conseguenza a trovare gente disposta a investire in tal senso è un grossissimo problema.
          Senza contare che il governo non aiuta nemmeno a supplicarlo in crescita e nuove tecnologie.
          Che poi non si lamentino che c’è fuga di cervelli all’estero. Ma che schifo.

          • a dire il vero il progetto non era il massimo
            sembrava che potesse essere un’alternativa a google ma alla fine non è stato capito e sopratutto non ha un’utilizzo specifico
            visto le sue capacità avrei preferito un motore di ricerca con caratteristiche simili a duckduckgo che non fare un mix tra motore di ricerca e social network
            se voglio cercare siti uso il motore di ricerca se voglio chiaccherare ecc uso un social network tutte e 2 insieme fanno solo confusione

          •  Sì, ciò che dici è verissimo.
            Tuttavia era un bel tentativo, poi bisogna vedere alla fine della fiera cos’è successo realmente all’interno del suo sviluppo e chi ci ha messo lo zampino, perché potrebbe pure essere che siano state idee di altri che abbiano sconvolto il reale progetto iniziale del suo creatore.

        • cristiano z

          aggiungo che questo , purtroppo , riguarda un po’ tutte le categorie di sviluppo

  • Gionny

    Patron, patron, patron… ma lo sapete il significato di questa parola? Evidentemente no perchè viene usata  per tutti e a sproposito

  • Gabriele Castagneti

    Chissà se Volunia fosse stato open source…

    • vero, spero che almeno in parte riescano a renderlo open source

  • Attix

    Io conosco un tantino chi mette i soldi nel progetto,persona fin’ora irreprensibile.Non l’ho sentito ancora,pero’ prima di sparare a zero aspettiamo le due campane no?
    Anche a me il progetto nn ha mai convinto.

  • enckboaz

    ….e sono partiti dicendo che avrebbero battuto google…. meno chiacchere e piu fatti. Volunia a oggi è orrendo, funziona male, complicato e incomprensibile.. .e a mio modesto parere inutile

No more articles