I PC e Tablet stanno sostituendo la TV, e per gli utenti Linux ci saranno diversi problemi

19
25
La tv sul Web

La TV sta sparendo ed a dichiararlo è una recente indagine di Mediaset, attualmente il 30% degli italiani guarda la TV attraverso il PC o tablet.
Grazie ad internet ed ai vari servizi dedicati, l’utente può accedere ai contenuti preferiti quando e dove vuole sia in diretta via streaming o via on demand, oppure cerca solo la parte più interessante della trasmissione su YouTube per poi commentarla con gli amici attraverso i vari social network.
La TV quindi diventerà uno strumento solo per persone anziane e dedicata a sparire nei prossimi decenni, sostituita da tablet o PC i quali permettono di accedere direttamente alla visualizzane del film, telefilm, trasmissione, senza quindi dover aspettare l’ora di programmazione.
Secondo Mediaset molti programmi sono visti solo perché si è discusso su un social network come Facebook o Twitter, ed inoltre durante la visione l’utente continua a condividerne le proprie opinioni.

A questo sempre più permettono l’introduzione di applicazioni multimediali (Smart TV) ed il mercato sta rilasciando sempre più dispositivi in grado di aggiungere funzionalità interattive alla TV, come ad esempio i vari Mini PC con Android preinstallato.
Le emittenti televisive hanno iniziato a portare i propri contenuti sul web offrendo sia la possibilità di vedere la diretta dei propri canali via streaming, che creando veri e proprio cataloghi multimediali dove l’utente può guardare la trasmissione, film o serie TV quando vuole. Stanno arrivando anche sempre più applicazioni per smartphone e tablet dedicata alla visione di canali TV in diretta oppure on demand sul proprio dispositivo come ad esempio SKY e Mediaset Premium e RAI TV.
La TV è sempre più nel nostro PC; e lì arrivano i problemi soprattutto per gli utenti Linux.
Difatti i contenuti multimediali sono attualmente in formato Microsoft Silverlight, oppure richiedono particolari applicazioni installate nel proprio PC non disponibili per Linux.

video mediaset

Se la RAI TV per fortuna grazie a Moonlight oppure ad alcuni plugin possiamo vederla con Linux; i problemi arrivano se abbiamo un abbonamento a Sky o Mediaset Premium, i cui servizi online non sono accessibili da Linux.
SkyGo, il servizio online gratuito per gli abbonati che permette la visualizzazione anche dal web permette la visualizzazione solo tramite un programma disponibile solo per Microsoft Windows o Mac. Per MediaSet Premium invece non possiamo visualizzare i contenuti  causa Silverlight ed i DRM.
La speranza è che arrivino sempre più portali che utilizzino il nuovo HTML5 al posto di Flash e Silverlight; in questo caso Linux non avrebbe più alcun problema.

Anche voi amate guardare la TV da PC o tablet oppure siete ancora amanti del buon vecchio televisore?