Google World Wonders Project

Dopo aver rilasciato il nuovo Google+ Local, BigG ha da poco inaugurato il nuovo World Wonders Project, progetto dedicato a far visitare i luoghi più belli della terra dal proprio browser.
Attraverso la collaborazione dell’Unesco, World Monument Fund e Getty Images, Google offre un servizio veramente molto bello ed innovativo capace di portare l’utente a visitare siti archeologici, monumenti, paesaggi e le architetture principali del mondo; il tutto stando a casa davanti al nostro PC e senza spendere un centesimo.
Il nuovo Google World Wonders Project si interfaccia con i servizi Google come Maps, Google Earth e YouTube offrendo all’utente di navigare all’interno dei siti del Patrimonio dell’Umanità aggiungendo video correlati, modelli 3D, immagini ed approfondimenti.

In data odierna, il progetto Google World Wonders Project permette di navigare in 18 paesi per un totale di 132 luoghi, in Italia potremo visitare Pompei, Pisa, le cinque terre, Siena e Firenze; ed all’estero potremo visitare la Reggia di Versailles, gli antichi templi di Kyoto e molto altro ancora.

Google World Wonders Project è già disponibile accedendo al portale dedicato.

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt