ATI / AMD dice stop ai rilasci dei driver a cadenza mensile, tutto questo sarà positivo anche per Linux…. forse!

0
161
ATI / AMD dice stop ai rilasci dei driver a cadenza mensile,

Da diverso tempo ormai, AMD rilascia mensilmente un nuovo aggiornamento dei propri driver sia per correggere alcuni bug che per aggiungere nuovi supporti e miglioramenti.
Uno sviluppo simile ad esempio lo fa anche KDE, rilasciando a cadenza mensile aggiornamenti dedicati alle correzioni: tutto questo per poter rendere sempre più stabile e sicuro l’ambiente desktop.
AMD in un recente comunicato ha però indicato di non vuole rilasciare driver a cadenza mensile, ma di rilasciare nuovi driver solo quando ci siano importanti novità e miglioramenti.
Tutto questo può essere anche una buona notizia per gli utenti Linux dato che AMD / ATI non avrà il fiato sul collo per rilasciare aggiornamenti ogni mese, ma potrà rilasciare i nuovi driver con più calma e sopratutto sviluppando migliorie per il supporto in Linux.

Speriamo quindi che il nuovo sviluppo dei driver ATI / AMD porti benefici a molti utenti speranzosi, dato che tutt’ora i problemi con Linux di queste GPU sono ancora molti.
ATI / AMD ha indicato inoltre di voler mantenere lo stesso nome e numerazione dei driver: composto da cifre che indicano l’anno ed il mese di rilascio (per esempio i Catalyst 12.6 sono driver rilasciati nel 2012 a Giugno e così via).

Incrociamo le dita quindi sperando di vedere miglioramenti nei prossimi rilasci! Secondo vuoi la scelta di abbandonare il rilascio mensile dei driver da parte di AMD è giusta o sbagliata?