Bolt

L’arrivo di Unity ha portato un cambio radicale dell’esperienza utente, rimossi i menu a tendina, Canonical punta molto sul Dash: la lavagna “innovativa” sulla quale effettuare ricerche mirate su file ed applicazioni. Per chi utilizza Gnome Shell è stata presentata la nuova estensione denominata Bolt che punta a portare la ricerca del Dash di Ubuntu/Unity anche sul desktop environment di Gnome.
Basato su Zeitgeist, il nuovo Bolt per Gnome Shell rimuove il tasto Attività ed aggiunge un pulsante per accedere alla finestra dalla quale possiamo effettuare ricerche mirate su applicazioni e file presenti nel nostro sistema operativo. Bolt suddivide la finestra in varie sezioni: la home è dedicata ai file recenti od applicazioni utilizzate, le altre sono dedicate alla ricerca in applicazioni, file, contatti e strumenti di sistema.

 Bolt per Gnome Shell

Le applicazioni possono essere visualizzate con l’elenco completo o suddivise per categorie. Grazie alla barra di ricerca, possiamo anche effettuare ricerche inserendo anche solo parzialmente il nome dell’applicazione o file da ricercare.

 Bolt per Gnome Shell

Bolt è semplicissimo da installare: basta semplicemente collegarci in questa pagina, cliccare su On e confermiamo.
No more articles