Microsoft Office 2010 su Ubuntu Linux, ecco come fare…

0
491
Microsoft Office 2010 su Linux
Office dal mio pc
Tutti noi conosciamo MS Office e sono ancora molti gli enti e scuole che obbligano i dipendenti e studenti ad utilizzare il software proprietario di casa Microsoft. Noi Pinguini però non possiamo averlo perché Microsoft non rilascia il software nativo appositamente per Linux. Su internet pullulano i metodi, ma tutti quelli che ho testato non mi hanno mai soddisfatto. Solo uno mi ha dato soddisfazione ed è stato quello trovato su winehq.org, ed ecco quindi come installare Microsoft Office 2010 su Ubuntu.

Per prima cosa installiamo Wine e Winetricks su Ubuntu per farlo da terminale digitiamo:

sudo apt-get install wine winetricks

Per Ubuntu 10.04 o versioni precedenti non è disponibile winetricks nei repository ufficiali per installarlo basta digitare da terminale:

wget http://winetricks.org/winetricks
sudo mv winetricks /usr/local/bin/
sudo chmod +x /usr/local/bin/winetricks

Una volta installato apriamo winetricks e clicchiamo sulla casella “select a default wineprefix” ed apriamo. Dopo avremo un’altra schermata e scegliamo “install a Windows DLL or component” e installiamo dotnet20 e msxml6. La libreria msxml6 dovrà essere configurata come applicazione nativa quindi andiamo su configura Wine e da librerie selezioniamo msxml6 dal menù a tendina e modifichiamola come app-nativa. Dopo questo c’è bisogno dei font utilizzati di default da MS Office 2010 che sono i corefonts e quindi troviamoli ed installiamoli. Ora inserite il disco di Office 2010 (o se avete il file ISO montatelo) cliccate su setup.exe ed avviate l’installazione con Wine.

Al termine dell’installazione andiamo in “configure Wine”, andiamo in librerie e scegliamo gdplus e riched20 e selezioniamole come app-native. Adesso abbiamo finito e bisogna solo “godere” Office sul nostro Ubuntu.