Lo sviluppo del Kernel Linux nel 2011

Anche quest’anno la Linux Foundation ha rilasciato i dati sullo sviluppo del Kernel Linux nell’anno 2011, rilasciando un report con indicate tutte le aziende, sviluppatori e volontari che hanno contribuito allo sviluppo del Kernel Linux per ogni singolo rilascio.
Nel 2011, oltre agli sviluppatori volontari, troviamo al primo posto Red Hat con 11.9%, mentre al secondo posto troviamo Novell con il 6.4%, ed al terzo posto troviamo Intel con il 6.2%.
Dato un po’ preoccupante è che anche quest’anno Canonical non è presente nello sviluppo del Kernel, come già succede ormai da 3 anni la più conosciuta ed utilizzata distribuzione Linux è anche quella che meno contribuisce allo sviluppo del Kernel Linux.
Greg Kroah-Hartman (sviluppatore di Red Hat) anche nel 2011 ottiene il primato come maggior sviluppatore, mentre al secondo posto troviamo David S. Miller ed al terzo posto troviamo John W. Linville.

Lo sviluppo del Kernel Linux nel 2011

Da questo link potete scaricare il documento completo del report della Linux Foundation da questa pagina potete scaricare i report degli anni precedenti. 
  • Ma evidentemente Canonical si concentra di più sullo sviluppo del sistema stesso e non del kernel.
    Percò è un peccato che non diano il loro contributo, sarebbe molto utile. Poi, per carità, ognuno può fare come gli pare ma zio Mark potrebbe fare qualcosa di più, poi posso anche sbagliarmi.

  • mikronimo

    Canonical = azienda a scopo di lucro; pagando i propri programmatori, farli lavorare sul kernel, significherebbe sprecare risorse, quando c’è già chi gli serve il prodotto fatto e finito senza far loro spendere un centesimo… è legittimo, anche se poco corretto, dato che no kernel, no ubuntu; ma è anche vero che no debian (sid), no ubuntu… dato che ci guadagnano e parecchio, un minimo di contributo non sarebbe male.

  • Ospite

    Ad oggi la “versione di Linux” più diffusa e con grandissimo margine sulle seguenti è Android. Eppure Google appare in questa lista molto ma molto indietro. E quindi? Non tutti quelli che costruiscono una casa si devono occupare delle fondamenta.

    • Giovanni Bergamaschi

       Le patch al kernel di android sono state integrate solo in questi ultimi mesi quindi verranno conteggiate nel 2012, inoltre bisognerebbe anche vedere come è conteggiato il GSoC se per Google o per gli enti che ricevono la sovvenzione.

  • roberto mangherini

    deve sistemare unity! 

  • Ospite

    Greg Kroah-Hartman è oggi un membro della Linux Foundation, sino a poco tempo fà era alle dipendenze di SUSE e non Red Hat come riportato.

No more articles