Mancano ormai poche settimane al rilascio di Ubuntu 12.04 e lo sviluppo, oltre a stabilizzare la nuova release, si prepara a concentrarsi sulla prossima 12.10.
Il team Design Canonical ha da poco rilasciato le prime bozze dei nuovi applet menu che troveremo su Ubuntu 12.10, che puntano a migliorare lo spazio del pannello offrendo solo i menu preferiti dall’utente, escludendo quindi i menu delle applicazioni e funzionalità non utilizzate.
Se per esempio non utilizziamo Thunderbird o Gwibber, è inutile avere i loro collegamenti nel pannello, e la stessa cosa vale per tutte le altre applicazioni. Design Canonical punta quindi a realizzare un unico menu che comprenda sia il menu di sistema, che il menu utente; il quale porterà benefici non solo allo spazio ma anche all’usabilità del menu.

l menu sessione e logout ora saranno completamente integrati, troveremo infatti presente anche la versione di Ubuntu utilizzata con il nostro username, inoltre sarà integrato anche il collegamento per accedere alla guida di Ubuntu.

Novità anche per il menu orologio il quale, oltre alla gestione e visualizzazione dell’ora, ci permetterà di aggiungere nuovi allarmi (sperando che arrivi presto l’integrazione con alcuni servizi web: come ad esempio Google Calendar).

Rivisitato anche il menu per la gestione delle reti, il quale riporta ancora tasti come il classico on/off con il collegamento nella parte bassa per accedere alle impostazioni di rete; migliorata invece la gestione del bluetooth offrendo un menu più intuitivo con la visualizzazione delle varie periferiche. Nella parte inferiore troveremo l’accesso alle varie configurazioni.

Un menu molto rivisitato sarà quello del messaging menu, nel quale saranno incluse le sezioni dedicate alle Chat, Email e Chiamate/Broadcast. Presente sempre l’integrazione con le applicazioni che ci permetteranno di visualizzare il numero di email da leggere, sms, chiamate perse ecc.

Ubuntu 12.10 probabilmente porterà un nuovo indicatore Sync dedicato alla gestione e notifica di Ubuntu One, Dropbox, SparkleShare ecc. Potremo gestire i nostri account e le sincronizzazioni direttamente dal pannello, una funzionalità simile ad Ubuntu One Indicator con la possibilità di attivare o disattivare la sincronizzazione delle cartelle.

Nuovo anche il menu tastiera, accessibile da una semplice icona del pannello che ci permette di gestire il layout corrente, metodo di input ed altro ancora.
Ricorco che queste sono solo le bozze, quindi molto probabilmente saranno riviste prime di venire implementate stabilmente durante lo sviluppo di Ubuntu 12.04.
In questa pagina troverete il post completo sulle novità dei nuovi menu del pannello di Ubuntu 12.04.
No more articles