Cancellare i Flash Cookies dalla nostra Distribuzione Linux

Quando navighiamo su internet, senza che ce ne accorgiamo, la maggior parte dei siti (compreso anche LffL) tiene traccia della nostra visita mediante l’utilizzo di cookies.
I cookies sono dei piccoli file che permettono ai siti di identificarci e di memorizzare la nostra visita, aggiungendo anche informazioni come il nostro indirizzo IP, il sistema operativo ed il browser da noi utilizzato, risoluzione del monitor e molto altro ancora.
Tra questi cookies sono molto utilizzati anche i famosi Flash Cookies creati dal nostro plugin Flash Player, i quali permettono di mantenere le impostazioni delle applicazioni flash da noi utilizzate.

Possiamo conoscere tutti i Flash Cookies contenuti nel nostro sistema operativo direttamente dal sito Adobe, alla sezione dedicata accessibile da questa pagina.
Come possiamo notare, sono presenti diversi Flash Cookies, ed è quindi consigliabile a tutti di rimuoverli dopo un lungo periodo d’utilizzo dal nostro browser: per farlo possiamo accedere al sito Adobe da questa pagina e cliccare su Elimina tutto, oppure rimuoverli manualmente.
Per rimuovere i Flash Cookies dalla nostra Distribuzione Linux manualmente basta avviare il nostro file manager e premere CTRL+H (oppure F8 se utilizziamo Dolphin) per visualizzare i file nascosti e andiamo nella cartella .macromedia e eliminiamo tutti i files .sol presenti nella cartelle ed eventuali sottocartelle.

No more articles