Ubuntu Survey 2012

Canonical, a poche settime dal rilascio di Ubuntu 12.04 Precise LTS, ha effettuato un sondaggio (Ubuntu Survey 2012) per constatare l’utilizzo ed i pareri degli utenti.
Suddivisi in 3 parti, i risultati del sondaggio sono stati pubblicati nei giorni scorsi sul blog di Canonical. Secondo Ubuntu Survey 2012, la distribuzione è utilizzata per la maggior parte da utenti dai 25 ai 35 anni maschi (meno del 4% degli utenti è donna), i principali utilizzatori sono Statunitensi, al secondo posto arrivano gli Inglesi mentre l’Italia è sesta con solo il 3%.
Ubuntu, secondo gli utenti che hanno partecipato al sondaggio, è utilizzata dai 2 ai 5 anni; minore invece è la percentuale gli utenti che utilizzano la distribuzione da meno di due anni.

Più del 50% degli utenti non ha avuto alcun problema d’installazione ed inoltre la maggior parte degli utenti utilizza Ubuntu affiancandolo a Microsoft Windows, mentre solo un utente su 3 utilizza esclusivamente Ubuntu. Gli utilizzatori inoltre apprezzano molto i nuovi progetti Ubuntu TV e Ubuntu for Android.

Ubuntu Survey 2012 – parte 1

Ubuntu Survey 2012 – parte 2

Ubuntu Survey 2012 – parte 3

  • SalvaJu29ro

    Non capisco perchè fanno statistiche solo su Ubuntu, secondo me esistono distro migliori

    • non è vero ubuntu è in assoluto la migliore!

      2012/3/31 Disqus

      • Brado

        Alle volte mi spiazzi!

        • Luca Linux Ok

           ah.ah.ah 🙂

    • Stefano Petroni

      Le statistiche le ha fatte Canonical.Ognuno è libero di fare le statistiche su ciò che vuole perciò sicuramente ci saranno in giro anche su altre distro.

  • Jagemal

    ci sarebbero un po’ di cose da dire .. da scriverci un articolo intero 😀
    il riferimento all’Italia al 6° posto è un ottimo piazzamento considerato che stiamo parlando del survey in lingua inglese e soprattutto in considerazione del fatto che siamo sopra a nazioni ben più grandi come popolazione (e quindi come bacino di utenza)
    il dato sulla distribuzione da quanto tempo si usa ubuntu lascia un pochetto il tempo che trova: sono stati fatti 3 grossi raggruppamenti ma totalmente diversi in quanto a dimensioni, il primo è da 2 anni, il secondo è da 3, il terzo è da 3 … per forza di cose il primo sarà più piccolo
    come dato andrebbe visualizzato graficamente sul dato numerico e non in percentuale, mostrerebbe se il trend è in crescita o meno

  • E’ chiaro che Ubuntu trova sempre più consensi tra la gente.
    Spero solo che Unity non rovini la festa.

    • Alla fine anche Unity è un tratto distintivo di Ubuntu. Che piaccia o meno non si può dire che non si provi qualcosa di diverso! E a me, ad oggi Unity non piace! XD

      •  Quello che dici è senz’altro vero.
        L’unico problema di Unity è renderlo più stabile e soprattutto più usabile.

  • Controvent0

    La cosa che più mi lascia sorpreso è la percentuale irrisoria di donne che usano Ubuntu confronto agli uomini!

    • a me invece non quadra chi la utilizza
      chi conosco la utilizza per i primi anni poi passa o a debian o altre distro difficilmente rimane a ubuntu a meno che non utilizzi la lts

      • SalvaJu29ro

        Proprio come ho fatto io..per un anno Ubuntu e poi l’ho abbandonato

No more articles