Saitek R.A.T. su Linux….

8
137

Questa che propongo oggi è una semplice soluzione ad un problema che ho avuto personalmente, con il mio mouse R.A.T.5 su ArchLinux.

Possiamo riassumere il problema dicendo che, i bottoni dei mouse Saitek (R.A.T. 3-5-7-9) non vengono “mappati” correttamente, ossia non vengono riconosciuti.
Pertanto il mouse diviene inutilizzabile.

Per ovviare a questo problema basta creare, nella cartella /etc/xorg.conf.d/, un file chiamato “25-saitek.conf”  digitando da terminale

sudo nano /etc/xorg.conf.d/25-saitek.conf

ed inserire al suo interno questa configurazione:

Section “InputDevice”
          Identifier      “Saitek Cybotg R.A.T.5 Mouse”
          Driver          “mouse”
EndSection

Section “InputClass”
          Identifier “Mouse Remap”
          MatchProduct “Saitek Cyborg R.A.T.5 Mouse”
          MatchDevicePath “/dev/input/event*”
          Option “ButtonMapping” “1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 0 0 0 0 0”
EndSection

Se sfruttate, invece, il file xorg.conf allora, sarà sufficiente inserire solo la sezione “InputClass”.
Ovviamente sostituite la versione di mouse se non corrispondente.
Per verificare la versione del proprio mouse basta dare da terminale:

xinput

Al prossimo reboot potrete godere anche voi delle potenzialità del vostro mouse Saitek.

Vorrei ringraziare Roberto per avermi dato l’opportunità di partecipare alla realizzazione di post per questo blog. Il suo primo post, Claudio.