Come da giorni annunciato oggi alle 12:00 dall’Università di Padova Massimo Marchiori il patron dell’algoritmo di Google ha presentato il nuovo motore di ricerca denominato Volunia il cui nome deriva dalla fusione della parola volo e luna.
Come ha indicato Massimo Marchiori il nuovo Volunia non è un motore di ricerca con nuove features ma va ben oltre ossia porta il web come luogo da esplorare con l’aggiunta di alcune particolarità social denominandolo proprio come Seek & Meet. La differenza principale di Volumia in confronto ad esempio a Google, Bing ecc sta nel fatto che oltre alla visualizzazione dei siti correlati alla nostra parola cercata aggiunge attraverso un’apposita barra una particolare mappa del sito la quale ci permetterà di migliorare la navigazione all’interno di esso.

Potremo visualizzare gli utenti che in quel momento stanno navigando nel sito e ci offrirà di interagire con essi per esempio per avere maggiori informazioni sul sito ecc. Volunia inoltre garantirà la privacy degli utenti indicando che non sarà raccolto alcun dato di navigazione.
Un buon progetto quindi tutto da scoprire, il nuovo Volunia è già disponibile solo per alcuni beta tester e sarà disponibile per tutti dalla prossima settimana.
Per ora prima di dare giudizi ci conviene aspettare la prossima settimana per testare questo innovativo motore di ricerca per intanto possiamo tenerci informati direttamente o dalla pagina ufficiale accessibile da questo link o via Twitter e Facebook.

No more articles