La chiusura di Megaupload ha causato un vero e proprio scompiglio in rete, difatti molti altri siti hosting hanno fatto retro-front limitando il servizi o perfino autosospendendosi.
Subito dopo l’annuncio della chiusura dei domini Anonimus il famoso gruppo di hacker ha attaccato vari siti statunitensi reclamando il riavvio immediato del servizio.
Per rivoltarsi contro tutto questo un gruppo di utenti che supporta Anonimus sta per aprire il suo proprio sito di condivisione file che sembra davvero essere una manna dal cielo visto i temi che corrono.

Anonyupload è un servizio completamente gratuito e completamente anonimo il quale permette a qualsiasi utente di avere a disposizione un illimitato spazio web per caricare e condividere file con chi vuole il tutto gratuitamente e senza alcuna pubblicità. Tutto il sistema viene sostenuto tramite donazioni inoltre tutti i server sono localizzati in Russia quindi impedendo da leggi americane di sequestrare o attivare leggi per bloccare il servizio.

Il nuovo Anonyupload sarà attivo dal 25 gennaio, possiamo comunque già accedere alla home del servizio da questa pagina.
Un servizio fantastico, speriamo che duri….

Aggiornamento: Secondo alcuni tweet di Anonimus sembra che il nuovo servizio non sia creato da Anonimus  (grazie Simone F. per la segnalazione)

  • Simone Favaretto

    IL SERVIZIO IN QUESTIONE NON È CREATO DA ANONYMUS!!!!!!!! è uno scam!! 
    correggete la notizia!!
    basta leggere un tweet in cui dichiarano loro stessi che non hanno creato il servizio! https://twitter.com/#!/YourAnonNews/status/161734720814723072 

  • Attenti che è un sito fasullo fatto da qualche burlone per prenderci soldi, Anonymous NON c’entra nulla! Leggete: http://www.ibtimes.co.uk/articles/286522/20120124/anonymous-hackers-clarify-anonyupload-scam-megaupload-alternative.htm

  • SalvaJu29ro

    Si anche io ho letto che è un fake

  • Brau

    Troppo bello per essere vero… E infatti non è vero, forse è meglio se torniamo all’era delle cassettine duplicate col doppio mangianastri, quelli sì che erano bei tempi…

  • Undermysky

    ROBERTO correggi alla velocità della luce è un fake clamoroso !!!

  • mikronimo

    Scusate, ma la parte, proprio sotto il titolo della home, in cui c’è scritto (capisco che è inglese, ma insomma…): “…noi difendiamo un Internet libera, noi supportiamo ‘Anonymous group’, ma non siamo membri di Anonymous…”, l’avete vista? Poi magari è davvero una trappola per fessi, ma state obiettando che lo è perché chissà dove c”è scritto che non sono parte di Anonymous, mentre lo dicono da soli…

  • Danialbi77

    ultimamente su questo blog, che leggo molto spesso, si stanno pubblicando un po troppi articoli non attendibili , quasi come se si volesse essere i primi a pubblicare qualcosa, senza pero’ avere il tempo necessario per verificare le notizie….

    non lo dico polemicamente, cerco di fare una critica costruttiva, nella speranza che il blog resti “di qualita'” visto che al momento e’ il primo blog che consulto in ambito linux.

  • Brunowolf88

    ragazzi per me non è ne fake ne scan… è poi è a donazioni non vi è scritto da nessuna parte che dovete pagare per forza…

  • Laaaaaaaa

    Ma lo sapete che si scrive Anonymous, vero?

  • Lordbrady

    Io farei un un’ulteriore post di precisazione visto che anche Paolo Attivissimo ne ha fatto argomento per la rubrica radiofonica che tiene alla RadioTelevisione Svizzera. Sotto metto il link (non so se passa). Comunque m’associo – a malincuore – a ciò che ha detto un altro utente quando ha scritto che su questo blog si stanno scrivendo sempre più spesso – forse per la fretta di essere primi – articoli senza averne prima verificata l’attendibilità. Nel caso specifico addirittura viene paventata anche da Sofos la possibilità che la gente doni i propri soldi a dei truffatori.
    http://retetre.rtsi.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=4087&Itemid=62

  • Lordbrady

    Perchè non viene pubblicato il mio commento? Non credo ci fosse nulla di offensivo, anzi era un contributo alla chiarezza della notizia. Forse non piacciono le critiche anche se poste in maniera educata, non polemica e soprattutto costruttiva? Mah…

  • Brunowolf88

    intanto il servizio si è avviato… 

No more articles