Il Kernel Linux è sicuramente il cuore della nostra Distribuzione Linux, il suo computo è quello di far interagire il software con l’hardware gestendo la nostra Cpu, la Ram il File System, Periferiche ecc. Sempre più utilizzato non solo sui normali pc ma ad esempio è presente su Android, Tv e molte altre apparecchiature.

Essendo un progetto libero per far si che il Kernel sia sempre migliore, che supporti più periferiche, che la nostra distribuzioni consumi meno risorse ecc serve un’aiuto di tutta la comunità Linux e non solo. Allo sviluppo del Kernel Linux troviamo molte aziende il cui per varie motivazioni offrono un supporto sia economico che di sviluppo del codice per loro interesse. Per esempio aziende come Intel, Hp, IBM, MIPS, Samsung, Sony, Nokia le quali contribuiscono allo sviluppo del Kernel per far si che il loro hardware funzioni correttamente con Linux. Un notevole interesse allo sviluppo del Kernel Linux lo hanno anche Red Hat, Novell e Canonical le quali anche se competano fortemente fra di loro per la clientela, tutte lavorano insieme per migliorare il Kernel Linux.

Greg Kroah-Hartman uno degli sviluppatori del kernel Linux (da oltre 10 anni) ha segnalato un dato alquanto strano difatti Canonical a quanto si possa pensare supporta ben poco il Kernel Linux.
Secondo la classica che rilascia la Linux Fondation ogni anno indicando i dati sugli sviluppo del Kernel Linux dal 17 settembre 2008 al 12 marzo 2011 Canonical è solo al 43° posto. Tra le principali aziende che contribuiscono al Kernel Linux troviamo RedHat e Novell le quali puntano molto su questo sviluppo per migliorare le proprie Distribuzioni. 

Ecco la classifica…

1. (None) 19170 15.7%
2. (Unknown) 14057 11.5%
3. Red Hat 11178 9.2%
4. Intel 8155 6.7%
5. Novell 5853 4.8%
6. IBM 5003 4.1%
7. Oracle 2739 2.2%
8. (Consultant) 2448 2.0%
9. Nokia 2150 1.8%
10. Fujitsu 1909 1.6%
11. (Academia) 1707 1.4%
12. AMD 1639 1.3%
13. Texas Instruments 1581 1.3%
14. Atheros Communications 1483 1.2%
15. Analog Devices 1462 1.2%
16. Wolfson Microelectronics 1110 0.9%
17. Pengutronix 1105 0.9%
18. Broadcom 1026 0.8%
19. HP 998 0.8%
20. Google 905 0.7%
21. Samsung 875 0.7%
22. NTT 871 0.7%
23. Marvell 821 0.7%
24. Renesas Technology 783 0.6%
25. QLogic 781 0.6%
26. Parallels 764 0.6%
27. linutronix 703 0.6%
28. Societe Francaise de Radiotelephone 702 0.6%
29. NetApp 670 0.5%
30. Vyatta 661 0.5%

43. Canonical 329 0.3%

Ricordo che su None / Unknown sono gli sviluppatori diretti o indiretti del Kernel Linux
In questo link potete scaricare il documento del rilascio annuale di Linux Fondation riguardante lo sviluppo del Kernel Linux nel 2010. In questo link trovate le informazioni sul contributo del Kernel Linux del 2009.
In questa pagina trovate la classifica completa di Greg Kroah-Hartman fonte dell’articolo

Ma Canonical contribuirà almeno sugli altri progetti?
GNOME ad esempio è supportato per il 16% da RedHat solo 1% da Canonical la classifica la potete consultare da questo link.

No more articles