Negli ultimi anni abbiamo visto il passaggio dei moderni processori a passare da 32bit a 64bit con questo passaggio anche le Distribuzioni Linux si sono adeguate fornendo sia la Distribuzione che i relativi pacchetti sia a 32 che 64 bit.
Purtroppo possiamo trovare un’applicazione rilasciata solo con pacchetti a 32bit e quindi non installabile per chi ha una Distribuzione a 64 bit. 
Una soluzione sarebbe (se disponibile) scaricare i sorgenti dell’applicazione e compilarla ma per un nuovo utente sarebbe un compito non molto semplice.
La soluzione più semplice rimane quindi optare per installare il pacchetto 32bit grazie alla famosa pacchetto ia32-libs

Difatti il  pacchetto ia32-libs è un semplice tool che contiene tutte le librerie necessarie per permettere di installare un pacchetto 32bit su Distribuzioni a 64 bit. Ecco come fare.
Per installare un pacchetto 32 bit su una Distribuzione 64 bit su Ubuntu o Debian per prima cosa occorre installare il pacchetto  ia32-libs per farlo o utilizziamo il nostro Software Center oppure semplicemente digitiamo da terminale:

sudo apt-get install ia32-libs

a questo punto basta avviare il nostro terminale dove presente il pacchetto deb (se non sappiamo come fare basta copiare o spostare il pacchetto 32bit nella nostra home) e digitare: 

sudo dpkg -i –force-architecture nome_del_pacchetto.deb

sudo apt-get install -f

al temine avremo il nostro pacchetto 32 bit installato su una Distribuzione a 64 bit.

No more articles