Col l’arrivo di Ubuntu 11.10 Oneiric ha portato ora l’attenzione degli utenti Linux al prossimo rilascio di Linux Mint previsto per il mese di Novembre.
Clement Lefebvre il patron di Linux Mint ha recentemente annunciato il nome della prossima release che sarà Lisa inoltre da segnalato che sarà rilasciata a novembre. Il nuovo Linux Mint 12 Lisa porterà con se il tanto atteso passaggio a Gnome 3 ed inoltre sarà rilasciata in 2 versioni una con il nuovo Gnome 3.2 e l’altra ancora con il buon vecchio Gnome 2.
Quello che non è stato ben specificato è quale ambiente desktop arrivi con la versione con Gnome 3 tra i candidati sicuramente troviamo Gnome Classico o semplicemente la modalità Fallback di Gnome simile a Gnome 2 ma comunque poco personalizzabile e come ben sappiamo una delle qualità di Linux Mint è la sua personalizzazione e l’integrazione dei suoi tool.

La seconda alternativa e l’arrivo di Mate Desktop Environment il progetto della community di Arch Linux che abbiamo visto in questo articolo il quale aggiunge un ambiente desktop inspirato a Gnome 2 con le stesse identiche caratteristiche e funzionalità.

Difatti Clement Lefebvre ha segnalato un’imminente collaborazione con il team Mate progetto che comunque è appena iniziato ma dopo i nostri test abbiamo già indicato molto stabile. L’arrivo secondo me di Mate in Linux Mint porterà una Distribuzione Velocissima (Mate porta lo stesso ambiente desktop di Gnome 2 ma molto più veloce e con minor consumo di risorse) estremamente personalizzabile. Da non dimenticarci che possiamo comunque installare successivamente anche Gnome Shell e quindi possiamo avere il nuovo ambiente desktop di Gnome e il vecchio nella stessa Distribuzione.
Secondo me la scelta di Linux Mint è azzeccata e sicuramente farà felice molti utenti,

E voi cosa pensate del nuovo Linux Mint 12? Quale ambiente desktop scegliereste?

  • Ale91g

    Ciao roberto, 
    dai tuoi articoli mi è sembrato di capire che attualmente il miglior DE ora come ora sia KDE 4.47. Ma secondo te in futuro Gnome Shell avrà qualche chance di spodestarlo?

    Graficamente io preferisco gnome shell, stanno uscendo fuori dei bei temi, però secondo me deve migliorare il passaggio da un’applicazione ad un’altra (diminuendo i click da fare magari). Però la futura possibilità di installare le estensioni con un click mi ingolosisce non poco.

    È un vero peccato che Canonical non abbia scelto gnome-shell, perchè credo che gnome shell con alcune caratteristiche di Unity sarebbe stato veramente un signor ambiente desktop.

    • Ale91g

      errore: KDE 4.7 
      🙂

    • anche kde4 all’inizio aveva problemi (ti parlo del 2008 ad esempio al primo rilascio kubuntu 8.04 fu rilasciato con 2 iso una con kde 3 e l’altra con il nuovo kde 4)
      lo sviluppo comunque è diverso di gnome shell da kde
      kde aveva rivoluzionato l’ambiente desktop portandolo completamente personalizzabile da subito solo che le prime versioni non erano alquanto stabili
      Gnome Shell invece ha puntato inprimis alla stabilità del progetto ed offrendo le basi per uno sviluppo a regola d’arte html5 estensioni online ecc pur non rendendolo personalizzabile o gestibile al meglio
      secondo me gnome shell è un progetto che sarà completo tra un’anno e sarà veramente un capolavoro anche se è in arrivo kde 5 e se è come penso non avrà rivali
      da li la scelta dell’utente ma avrà sicuramente a disposizioni 2 fantastici ambienti desktop

  • Cioma3

    Dopo l’avvento di Unity e Gnome shell sono passato a LXDE: ben configurato non ha nulla da invidiare.
    Alla prima occasione proverò Mate, mi incuriosisce…..

    • Bex

      Io ho fatto lo stesso percorso e adesso mi sono affezionato a Lxde
      Ottima idea di LinuxMint, in quanto possono aiutare il team Mate a crescere ed avere il caro e “vecchio” Gnome2 Gtk3 migliorato, sarà una scelta vincente per tutti gli affezionati e non solo

      Secondo me il problema di Gnome3 non è la immaturità del progetto, ma proprio lo stile come è fatto, quindi grazie al team Mate e Mint per l’idea e speriamo che il progetto continui..

  • Antonio G. Perrotti

    se lo fanno molto probabilmente tornerò di corsa a mint!!

  • Chuckino

    Grazie a Dio c’è ancora qualcuno con un po di sale in zucca. Credo che abbandonerò definitivamente Ubuntu.

    • ora come ora abbandonare ubuntu è come far 13 al totocalcio

    • idem…se mint lancia mate sicuramente ubu perderà un pò di estimatori

      • secondo me è già dalla natty che lo sta facendo in ufficio da me e dalla mia ragazza o hanno lucid oppure mint

        • Chuckino

          è vero, anch’io è dalla natty che sto cercando soluzioni alternative. Sul portatile ho installato Mint 11, anche se devo dire che porta con se tutti i bug  presenti in Ubuntu 11.04. In quest’ultimi giorni  sto provando Sabayon 7, sto seriamente valutando l’idea di passare ad una rolling release, mi sono stufato di questi continui cambi di versioni.

  • PatrisX

    Ciao, ma a novembre arriva la stabile di mint o la rc? chiedo perchè in genere il team mint prima propone una rc e non vedo l’ora di provarla

    • Chuckino

      In genere nel giro di un mese dal rilascio di Ubuntu, il team di Mint rilascia una RC e la stabile.

    • a novembre esce la versione stabile sicuramente prima uscirà la rc

  • fabiogiu

    Mate è veramente ottimo 🙂

    • su arch di default richiede nemmeno 80mb per esser avviato
      è un fulmine purtroppo i tool di mint non lo renderanno cosi leggero comunque rimarrà sempre meglio di unity

  • Giulio

    Ottima scelta! Secondo me Mint prende una grande fetta di utenti

  • Gaetano Politi

    domanda: le novita di lisa saranno apportate pure su lmde, essendo una rolling?

    • penso di no saranno solo per la release basata su ubuntu

  • Riccardoteja

    ma lo chiamano lisa come il famoso computer della apple che copioni meglio ubuntu almeno non nasconde il suoi guadagni

    • ubuntu copia semplicemente l’interfaccia

      • Copia da chi e cosa?

      • Che boiata. Ecco un altro che non si è accorto che le GUI su Linux sono delle scopiazzature di OSX e Windows…

        • embeddedPROJECTS

          E’ difficile fare cose che non si assomigliano, i PC hanno mouse, tastiera e monitor, le icone non le puoi mettere fuori dal monitor….

    • Harald

      ecco i guadagni:
      http://blog.linuxmint.com/?p=1845
      evitare bestemmie prego……

    • Harald

      ecco i guadagni:
      http://blog.linuxmint.com/?p=1845
       sono pubblici e non nascosti

  • Attix

    Il nuovo progetto Mate mi ingolosisce,spero arrivi quanto prima qualcosa di fruibile anche per utonti come me!!

  • Stoccafisso

    Gnome classic, è il più intuitivo e pratico per l’utilizzo del pc con un click del mouse

  • Open

    fino a che non correggono i problemi di consumo energetico del kernel 3.0.x con i processori sandy bridge io rimarrò a ubuntu 11.04. quando risolveranno (speriamo presto) mint sarà sicuramente una delle distribuzioni che proverò assieme a debian testing.

  • E la famosa interfaccia alternativa in GTK 3 che avevano promesso di sviluppare? Si sono resi conto di essere troppo sboroni per le loro capacità?

  • Guest

    Ma questo Nuovo DE di Arch non puo essere provato su una Mint 11 ora? se si come?

    • no è solo disponibile per arch linux inoltre non puoi installarlo sulla 11 dato che è basato su gtk+3

  • Stoccafisso

    provato Mint più di una volta e, l’ho eliminata subito dopo ritornando ad Ubuntu (che è certamente più pesante), in quanto in tutte le versioni ho sempre trovato lo stesso problema:

    impossibilità di riuscire a condividere una cartelle in una rete locale.

    non sono bravissimo, ma ho tentato con tutte le istruzioni presenti in rete, ma MAI riuscito. sono convinto che sia un bug pesante della distribuzione.
    proverò anche la prossima e speriamo in meglio..

    • Harald

      sempre fatto con mint, dalla versione 6 in poi, in casa ho un seven e mia figlia con zorin5, su questo ci sta attaccata pure una stampante edal mio notebook con mint gli mando direttamente i file in stampa…poi bho..:-)

      • Stoccafisso

        allora, la rete la vedo, ma dove ho installato Mint, non riesco ad effettuare una COndivisione di una qualunque cartella per vederla da un altro pc in rete.
        difatti l’opzione condivisione appena installato mint, non è proprio presente. sono riuscito a farla uscire ls possibilità di scegliere condivisione cartella, ma nulla non funziona.

  • Bex

    Installato adesso Mate Desktop su Arch, devo dire che va veramente bene, se devo trovare un difetto riguarda l’applet del volume nel mate-panel che ho risolto con Volti e Caja mi ha crashato due volte senza motivo, per il resto confermo che è davvero un’ottima base di partenza e Linux Mint può davvero fare la differenza con questo fork

    • Chuckino

      Ottima notizia. Grazie per aver condiviso la tua valutazione.

    • pensa che mate è sviluppata solo da 1 utente
      se la prende in mano mint vedrai cosa ne esce
      io sto proprio scrivendo da arch con mate e come prestazioni secondo me è più veloce di gnome 2 a me invece non ho alcun problema con il volume è praticamente perfetta

No more articles