Sono molti gli utenti che stanno installando o installeranno Ubuntu 11.10 Oneiric la nuova versione della Distribuzione Linux realizzata da Canonical.
Se abbiamo già utilizzato Ubuntu o altre Distribuzioni con ambiente desktop Gnome 2 avremo sicuramente notato la possibilità si aggiungere cartelle sul nostro Desktop o semplicemente avere le “classiche” cartelle  Home e Computer, dove avremo accesso ai nostri Dischi esterni/interni, e la nostra Home con molta facilità oppure il semplice collegamento con il cestino.
Di default su Ubuntu 11.10 Oneiric questa funzionalità non è più presente dato che se proviamo a cliccare con il tasto destro del mouse sulla scrivania non apparirà nessun menu contestuale.
In questa semplice guida vedremo come aggiungere le cartelle Home, Computer, Cestino nel Desktop di Ubuntu 11.10 Oneiric

Per aggiungere le cartelle Home, Computer, Cestino nel nostro Desktop avremo 2 possibilità attraverso 2 semplici tool uno con Gnome Tweek Tool e l’altro con Dconf.
Per attivare le  cartelle nel nostro desktop per prima cosa dobbiamo installare Gnome Tweek Tool per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install gnome-tweak-tool

al termine dell’installazione avviamo Gnome Tweak Tool e da Desktop attiviamo l’opzione Have file manager handle the desktop (immagine sotto)

Sotto possiamo aggiungere i vari collegamenti al nostro desktop come Home, il cestino o per esempio le partizioni montate.
In alternativa a Gnome Tweak Tool possiamo usare anche  Dconf per prima cosa installiamolo per farlo sempre da terminale digitiamo:

sudo apt-get install dconf-tools

al termine dell’installazione clicchiamo su Alt+ F2 e digitiamo dconf-editor

dalla finestra di Dconf Editor andiamo in org -> gnome -> nautilus -> desktop  e mettiamo la spunta su Computer icon visible e  Home icon visible ora avremo le cartelle Home e Computer nel nostro desktop (possiamo anche rinominarle da computer icon name e home icon name)

In caso di problemi o maggiori informazioni non esitate a segnalarceli commentando questa guida.
No more articles