Uno dei Desktop Manager più usati negli ambienti desktop Gnome è sicuramente GDM (Gnome Desktop Manager) il quale lo troviamo già presente in molti distribuzioni come Fedora e Debian per esempio e possiamo installarlo anche su Arch Linux.

Se utilizziamo la nostra Distribuzione in più utenti grazie attraverso la scremata di login è indispensabile dato che ci permette di accedere per ogni utente al proprio accont e gestirlo come meglio conviene.

Da non dimenticare che il login crea sicurezza impedendo ad utenti non autorizzati di accedere facilmente alla nostra home.
Ma se ad utilizzare la nostra Distribuzione siamo solo e non vogliamo ad ogni avvio inserire i nostri dati,  può tornarci utile attivare il login automatico.

Effettuare il login automatico con GDM su Arch Linux è semplicissimo basta semplicemente avviare il terminale e digitare:
su
nano  /etc/gdm/custom.conf
nella scremata aggiungere
[daemon]
# for login with delay
TimedLoginEnable=true
TimedLogin=username
dove al posto di username inseriremo il nostro user

salviamo ed ecco il login automatico

Per maggiori informazioni su GDM consiglio di consultare la pagina Wiki di Arch Linux dedicata.

No more articles