Come molti sapranno Ubuntu 11.10 Oneiric ha sostituito il Desktop Manager GDM per utilizzare LightDM molto più leggero e personalizzabile del precedente.
Con l’arrivo di  LightDM  su Ubuntu 11.10 Oneiric sono arrivate anche molti nuovi mockup, uno di questi è stato realizzato da Robert Ancell famoso sviluppatore di Canonical il quale da realizzato un  animazione in 3D di LightDM.

L’animazione in 3D del nostro LightDM permette di avere il nostro Desktop Manager una schermata simile ad un videogame con strane creature con indicato il nostro nome utente che girano indisturbate per il desktop, basta dare un click su quello da noi interessato e gli altri cadranno da li potremo procedere ad inserire la password ed eventuale ambiente desktop.
Per rendervene conto ecco il video nel nuovo LightDM 3D:

Per installare  LightDM 3D su Ubuntu 11.10 basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:lightdm-team/crowd-greeter

sudo apt-get update

sudo apt-get install crowd-greeter

sudo gedit /etc/lightdm/lightdm.conf

e impostare greeter-session=crowd-greeter al posto della sessione di default denominata unity-greeter salviamo e chiudiamo la finestra e riavviamo.

Al riavvio avremo LightDM 3D al nostro Login

Per ripristinare la scremata di default di LightDM basta reimpostare unity-greeter su lightdm.conf.

Complimenti a Robert Ancell per la realizzazione

  • Certo che potevano pur prendere altri modelli 3D, per esempio il gattopardo (per rimanere in tema) o qualcosa di più soave, ma scegliere proprio l’Imp di DooM mi sembra un po esagerato 😀

    Ad ogni modo per commentare l’articolo trovo interessante un progetto del genere anche se in questo momento lo ritengo totalmente inutile, in questo stadio.

    Login in 3D… desktop in 3D… mancano soltanto le schermate di crash in 3D e siamo apposto.

    • mi sembra che si preferisca la bellezza che la stabilità del progetto

  • Ma si va a togliere GDM perchè è pesante e poi si passa a delle animazioni 3D esclusivamente per fare il login? Ottima la potenzialità di lightdm, ma alquanto inutile una cosa del genere.

  • Gabriele Castagneti

    Chi l’ha detto che i giochi sono solo su Windows?
    La prossima volta, propongo un gioco a livelli della durata di tre ore per accedere, completi di test della personalità.

    • per linux ce ne sono molti e anche ottimi
      logicamente non a livello di fifa o altri proprietari ma comunque chi si accontenta gode

  • E’ un buon esempio di potenzialità, certo, ma come ha già detto qualcuno, andiamo ad alleggerire il sistema d’avvio per poi infilarci le animazioni 3D… non siamo mica tanto normali… tanto di cappello alle potenzialità, ma… ehm… non c’era nient’altro da “aggiustare” prima? 😉

No more articles